Utente 378XXX
Salve dottore, le riporto quì di seguito l'esito di un'ortopanoramica appena ritirata in modo da avere da lei informazioni su cosa devo fare e a chi rivolgermi..

Note di parodondosi con spianamento delle creste alveolari e formazione di tasche dengivali. Presenza di carie con iniziali lesioni focali periapicali

Ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Le consiglio data la situazione di rivolgersi
a un collega sia parodontologo che endodontista sia per valutare la terapia
parodontale più opportuna che per i trattamenti canalari dei denti con "lesioni focali periapicali" e verosimilmente in necrosi pulpare
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Grazie mille dottore per la celere risposta. .ma è possibile risolvere il problema definitivamente?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
se la diagnosi e la terapia consequenziale sono corrette è possibile risolvere il problema endodontico;il problema
parodontale ,dopo l'approccio iniziale,richiede controlli
periodici ed un 'accurata igiene orale.(tenga conto che la parodontite è una patologia cronica evolutiva)Ma il suo dentista certamente le spiegherà queste cose.
Buona giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia