Utente 411XXX
Buongiorno gentili dottori,
scrivo riguardo a un dubbio che ho da un paio di giorni.
da circa 2 giorni ho un male costante (che peggiora stringendo i denti) a livello dell articolazione temporo mandibolare sinistra, accompagnata anche da acufeni e schricchiolii della mandibola.
Da circa un mese (in ambo le articolazioni) mi capita di avvertire occasionalmente delle fitte di dolore lacinanti, che si irradiano dalla articolazione fino ad arrivare all'interno dell' orecchio, il dolore costante non e` pressoche` mai simmetrico, ma si presenta solo in sede sinistra, in sede destra avverto come anticipato prima, occasionali fitte davvero dolorose.
Al tatto non c'e` calore ne` rigonfiamento dell'Articolazione in causa.
Mi preoccupa l'artrite reumatoide perche` stamattina il dolore era piu` forte rispetto alla giornata di ieri.
Secondo il vostro parere, e coi limiti del teleconsulto, si tratta di sindrome dell'articolazione temporo mandibolare, o potrebber essere la spia di artrite reumatoide?
La seconda ipotesi mi spaventa molto essendo un ragazzo di 20 anni sarebbe un brutto colpo per la mia salute.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La sua sintomatologia fa sospettare una disfunzione temporo
mandibolare,anche se non mi specifica se è un bruxista o meno,se ha malocclusioni dentarie,se avverte rumori in apertura e o chiusura della bocca.
Ritengo indispensabile una visita da un collega esperto di GNATOLOGIA per una visita accurata ed una diagnosi certa.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia