Utente 454XXX

Salve,

ho eseguito una cura prescritta prima dal medico di famiglia con cicli di mycostatin per 2 mesi poi ho fatto una visita dall'otorinolangoliatra e ho portato a fine una cura di 3 mesi con recupero vitamine e gel riopan per il reflusso gastrico. ho risolto il problema dell'alito cattivo/amaro e sono riuscito anche a rigenerare saliva ma la formazione della pattina bianca persiste e alla fine sto usando un pulisci lingua ad ogni lavaggio denti. Se pero non uso il pulisco la lingua per un giorno si forma nuovamente la pattina giallastra/bianca e per essere preciso sembra che si depositano i residui del cibo che non riesco a ingoiare. Questo strumento esterno può danneggiare il tessuto della lingua anche se è un bene usarlo perché porta fuori tutti i batteri che si depositano ? dovrei fare qualche visita più specifica ? è normale o no la formazione di questa sostanza bianca anche se adesso non emana cattivo odore ? Per l'otorinolangoriatria è ok.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, pulire anche la lingua quando si lavano i denti è corretto, per cui stia queste indicazioni, come dice l'otorino, questa patina non è patologica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/