Utente 456XXX
Buonasera;

Mi chiamo Paoletta, ho 29 anni.

Sono disabile dalla nascita, non cammino autonomamente.

Sto facendo delle cure odontoiatriche e ho una curiosità: Il dentista mi ha "aperto" il canale di un ascesso, poi ha imbevuto un pezzetto d'ovatta con un disinfettante e me lo ha messo nel dente... ci doveva stare 2 ore.

Questo accadeva lunedì mattina.

Finora ho ancora l'ovatta nel dente e non mi crea disturbo.

Se non mi dà fastidio, me la toglie il dentista tra una settimana o meglio che tolgo da sola prima?

Una settimana, non è troppo?

Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.

Un saluto.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, deve richiamare l'odontoiatra e chiedere al dottore nuove istruzioni. Noi non conosciamo il caso clinico, il suo è un caso abbastanza singolare e particolare, perché nella maggior parte dei casi si procede alla devitalizzazione senza lasciare aperto l'accesso applicando una chiusura temporanea.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 456XXX

La ringrazio Dr. Ruffoni;

Allora sicuramente, avrà appliccato una chiusura temporanea come dice lei ..