Utente 459XXX
Buongiorno,
Ho.un problema con um dente recentemente ritrattato due volte.
A toccarlo mi a fastidio e la gengiva in prossimità del dente (in particolare sullo zigomo) mi crea nevraligia.il dolore arriva alla tempia.
Dalla lastra con proiezioni non si vede nulla di strano quindi ho preso zitromax 5 gg.
Purtroppo non ho notato miglioramento.
Siccome sono allergica ad augmentin ho preso questo antibiotico.
Dovrei prenderne un altro tipo?
Cosa posso fare?sabato dovrei partire per l'estero e non so come comportarmi perche il mio dentista é in ferie.
Premetto che ho problemi di articolazioni alla mandibola...potrenbe essere kegato?
Grazie mille!

Francesca

[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Salve, non si può escludere nessuna delle due ipotesi. Potrebbe essere una lesione periapicale ancora presente nonostante i ritrattamenti: a volte sono piccole e scarsamente visibili anche ad una rx, le dico questo perché non ha specificato se l'assenza di una lesione è stata scritta sul referto dal radiologo, l'ha dedotta lei oppure le è stata confermata dal suo dentista. C'è da dire che talvolta problemi all'articolazione temporo-mandibolare possono dare una sintomatologia simile a quella da lei descritta, io non escluderei anche la possibilità che si possa trattare di una gengivite, magari favorita da un punto di contatto interdentale non perfetto.
Sono tutte ipotesi, che andrebbero verificate nel corso di una visita odontoiatrica.
Per quanto riguarda l'antibiotico, non possiamo consigliare farmaci online, non sapendo la reale necessità nel suo caso (questo perché non conosciamo le cause del fastidio che accusa). Un consiglio sempre valido è quello di portare comunque con sé antibiotico ed antinfiammatorio quando va in vacanza.
Un saluto.
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com