Utente 169XXX
Buongiorno, sabato scorso mi si è rotto un molare. Si è tagliato verticalmente, dalla parte esterna, è in più è andato via anche il frammento anteriore che lo lega al dente vicino. È rimasto il lato interno, quello posteriore e la maggior parte della parte centrale che sembra essere una vecchia otturazione. Considerando la caduta verticale e il fatto che sia rimasta scoperta la gengiva, ciò rende un intervento di ricostruzione impossibile? Devo per forza estrarre? Chiedo un consulto qui perché i dentisti che ho contattato sono tutti in ferie.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Bisogna valutare se la frattura interessa solo parte della corona o anche parte della radice,in quest'evenienza verosimilmente potrebbe dover essere estratto.In altri casi è fattibile un intervento restaurativo .
A distanza è impossibile prevedere il futuro del suo molare,pertanto si rivolga
al più presto ad un Collega Odontoiatra.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia