Utente 391XXX
Salve dottori, è da circa un mese che ho questa costante sensazione di lingua secca e rasposa. Parlo di sensazione perchè non mi pare ci sia assenza di saliva, in bocca la avverto e la vedo se mi guardo allo specchio. Il mio fastidio è localizzato principalmente sul fondo della lingua, dove difatti anche allo specchio appare più secca e con bolle gonfie che poi mi hanno detto essere le stesse papille gustative. Ho più volte parlato di questo mio fastidio al medico di famiglia che non riscontra nulla di anomalo se non un lieve rossore alla gola. Infatti, il disturbo è cominciato contemporaneamente a un pizzicore di gola divenuto poi bruciore e curato ma guarito un po' lentamente (nonostante antibiotico) Tuttavia, la sensazione di secchezza e rasposità alla lingua permane e insieme a quella noto anche un po' di alito cattivo, di fatti ho passato il dito sul fondo della lingua, dove la sento secca e provo fastidio, e aveva un cattivo odore. Ogni tanto noto una leggera patina biancastra ma credo sia normale che durante il giorno la lingua si "sporchi" eppure nonostante lavo i denti e spazzoli anche la lingua è come se il fastidio non mi abbandonasse mai del tutto. Il suo aspetto è roseo e normale e proprio a causa del fastidio bevo anche molto. Cosa potrebbe essere? Perdonate l'ansia ma è da poco stato diagnosticato a mia zia un tumore alla lingua quindi ci si agita sempre un po', più che altro perchè il medico mi dice di non aver nulla ma questo fastidio deve pur venire da qualcosa non credete?

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, potrebbe essere un caso di xerostomia, dove c'è saliva, ma il paziente riferisce bocca secca, un controllo presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale le potrebbe confermare il tutto e prescriverle le corrette cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/