Utente 481XXX
Salve! Ieri sono stata operata perché al palato..mi è stata fatta una "pulizia " al di sotto in quanto avevo un ascesso recidivo ma dalla l'asta non si capiva il perché così mi è stata consigliata questa operazione. Durante l intervento ho avuto l' impressione che al dentista si fosse rotto uno strumento ma ha taciuto! Fatto sta che anche dopo prima di ricucirmi ha voluto farmi una lastrina singola! Mi aspettavo dicesse qualcosa ma non mi ha detto nulla! So che può capitare si rompa lo strumento ma ovviamente ho perso un po' di fiducia visto che mi è stato omesso..e ho paura delle conseguenze,non vorrei perdere dei denti! Cosa mi consigliate? Venerdì devo andare a togliere i punti..sempre lì ... aspetto che mi dica qualcosa?? In ogni caso io vorrei andare a fare un altra lastra da un altro dentista per essere sicura di non avere residui.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, le competenze negli interventi chirurgici sono sempre possibili, ma gli odontoiatri le sanno gestire e si assumono le proprie responsabilità. Sottoporsi ad altre radiazioni senza prescrizione medica potrebbe essere dannoso per la sua salute, per cui le consiglio di farsi rilasciare semplicemente copia della cartella clinica, dove è riportato l'intervento e le eventuali complicanze. Le sue sensazioni potrebbero essere confermate o completamente escluse.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/