Utente 374XXX
Salve, ho eseguito una settimana fa un estrazione dentale. Solo che adesso il dente subito dopo (un molare), mi da "fastidio". È come indolenzito. Se provo a schiacciarlo il fastidio si intensifica. In qualche modo potrebbe essere collegato all estrazione del dente successivo?

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, potrebbe anche esserci una correlazione, ma non è possibile stabilirla via internet.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 374XXX

Già è qualcosa, grazie.
Ma come mai potrebbe essere in qualche modo collegato questo fastidio col fatto che ho estratto il dente accanto?
Avevo un piccolo granuloma, e devo dire che mi aspettavo qualcosa di traumatico. Per anni ho rimandato visite, ma arrivata ad un punto di esasperazione non ho potuto farne a meno. È andata molto bene, peccato per il dolore molto forte che mi è venuto dopo. Però il medico mi disse che sarebbe stato molto forte poiché avevo una grave infezione. Il dolore può dipendere dall infezione che avevo? Allora se levo un altro dente mi farà meno male probabilmente se non c'è infezione?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Poi se la catena continua si troverà in breve tempo senza denti. Non sempre in una settimana si ha una guarigione, poi nel suo caso era stato preannunciato che ci sarebbe stata una lenta guarigione. Si ricordi che il dente si può sempre togliere, ma è l'estremo rimedio senza certezze di non aver più dolori.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 374XXX

No, non mi ha capita forse.
Io le chiedevo semplicemente se magari l'intensità del dolore che ho avuto successivamente all estrazione poteva dipendere dal fatto che avevo prima una grossa infezione. Ne dovrò estrarre altri, e sono un po' bloccata per la paura del dolore di dopo, dopo la precedente esperienza.
Se alla prossima estrazione non avrò una grossa infezione il dolore sarà meno intenso? Questo intendevo dire. Magari un infezione provoca più dolore del dovuto dopo.

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Certamente togliere un dente nei tessuti sani da meno complicanze di guarigione rispetto un dente infetto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 374XXX

Io non capivo come mai a causa dell infezione si può provare più dolore dopo un estrazione. Ormai non è stata debellata l'infezione?

[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Un tessuto infetto guarisce più lentamente di uno sano. Tolto il dente l'infezione non scompare immediatamente, diciamo che abbiamo tolto la causa, ma l'infezione rimane nei tessuti circostanti.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#8] dopo  
Utente 374XXX

Ah, ecco... Così è già un attimo più chiara la situazione. Effettivamente il dolore che ho avvertito è stato troppo forte rispetto a quello "sopportabile" di cui mi parlavano tutti. Sarà stata colpa dell infezione che avrà agito dopo l'estrazione