Utente 421XXX
Buonasera, vorrei porvi un quesito.
Come è possibile radiograficamente comprendere se un elemento dentario restaurato ha subito pulpotomia o semplicemente non ha ricevuto la terapia dei canali radicolari?
Supponiamo che in entrambi i casi si tratti di elemento necrotico.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se è stata correttamente eseguita terapia endodontica previa strumentazione,detersione,disinfezione dei canali,il tutto sotto diga, e successiva chiusura con guttaperca,sarà visibile tramite rx endorale la presenza di materiale da otturazione nei canali radicolari ,in quanto lo stesso materiale è radiopaco.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Gentile dott. De Socio,
mi riferisco ad una pulpotomia e non a una pulpectomia.
Di conseguenza nel caso in cui sia stata asportata solo la polpa camerale.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
La pulpotomia in un adulto e' una terapia di preludio alla pulpectomia che andra' comunque condotta. Spesso si esegue come trattamento di urgenza per risolvere il dolore pulpitico quando non si ha tempo di eseguire tutto il trattamento canalare in prima seduta. In defnitiva, o laddove sia stata eseguita una pulpotomia o dove sia stata eseguita una terapia canalare incongrua il trattamento da eseguire e' il medesimo: una corretta terapia canalare preceduta da montaggio della diga per isolare il dente.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it