Utente 408XXX
Gentili dottori,
osservando la zona dal momento che provavo fastidio, ho notato oggi un piccolo rigonfiamento, una specie di cisti, sul palato duro, proprio lungo la "linea" a metà di esso (se non sbaglio si chiama "rafe palatino"). E' dura e dolente al tatto (toccandola con la lingua o col cibo) e misura pochi mm di diametro. Già nei giorni scorsi avvertivo un leggero fastidio al palato, può essere fosse già lì e oggi si sia solo ingrossata.
Purtroppo mi trovo fuori dalla regione di residenza per motivi di lavoro quindi non posso andare dal mio medico. Al momento il fastidio è tollerabile ma ho paura possa peggiorare. Non ho veramente idea di cosa sia e non so quindi se posso aspettare o se è necessario che trovi il modo di farmi visitare da qualcuno in tempi brevi.
Sono riuscito a scattare una foto abbastanza chiara, ve la linko di seguito (non so se il regolamente lo consenta o meno, se non è consentito tolgo il link):
http://www.imagebam.com/image/00fad1888583164
Nel caso il dolore aumentasse, un Oki potrebbe aiutare?
Grazie e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, attenda 15 giorni, se il tutto non regredisse spontaneamente, occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale, come consigliano le direttive dell' OMS.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 408XXX

Grazie per la risposta dottore. Ho atteso qualche giorno e va molto meglio. Non sento più alcun fastidio e la cisti è quasi sparita.
Per curiostià, di cosa poteva trattarsi?

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Non era una cisti, forse un traumatismo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/