Utente 463XXX
Gentili dottori,dentro un paio di settimane andro' ad applicare su arcata superiore e inferiore alcune faccette in composito .
Le vorrei applicare per migliorare l'estetica del mio sorriso (sia per il colore sia anche sono perche sono un po' erosi dovuto forse a bruxismo)e un po' anche per narcisismo.
I miei dubbi riguardano soprattutto allo smalto che verra' tolto anche se il mio dentista mi ha assicurato che verra tolta una quantita irrisoria e che non vi sara' alcun problema(anche per questo vorrei essere rassicurato ).Mi chiedevo se questo sia l'unico svantaggio o se ce ne siano altri (a parte il costo)?e mi chiedevo se sia la cosa migliore che possa fare per abbellire i miei denti (premetto che ho utilizzato invisalign per 1 anno e mezzo
grazie per una vostra delucidazione
saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se lei bruxa le faccette in composito sono poco indicate,consigliabili riabilitazioni protesiche tradizionali o anche faccette in ceramica dopo aver gestito bene il problema della parafunzione.Le faccette in composito si possono scheggiare facilmente, rendendole un’opzione poco raccomandabile per chi soffre di bruxismo. Rispetto a quelle in ceramica hanno un aspetto meno naturale e si macchiano con più facilità . È bene tenere a mente che le faccette non risolvono il problema del bruxismo, ma rappresentano soltanto una soluzione estetica ai danni che questo può causare. Pertanto è bene assicurarsi di proteggere le protesi dal digrignamento dentale, sia di giorno che di notte, con un bite per evitare di danneggiarle e di ridurne durata. Inoltre prima dell’impianto delle faccette, bisogna ricordarsi di non alterare la normale occlusione o modificare il piano d’appoggio dell’arcata dentale sulla base di quella nuova ottenuta in seguito all’applicazione delle faccette,pena l'insorgenza di disturbi temporo-mandibolari,peraltro frequenti in caso di bruxismo.Si chiarisca meglio con il suo dentista.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Grazie per la celere riposta dott De Socio,
per quanto riguardo il bruxismo avro' presto un bite da utilizzare solo di notte(visto che solo di notte digrigno i denti)mentre per quanto riguardo la occlusione spero che il dentista sappia il modo migliore per applicarle affinche non ci siano problemi in futuro.
Per quanto riguarda lo smalto che verra' tolto che mi dice a riguardo?Leggo pareri che dicono addirittura che le faccette possano addirittura rinforzare il dente ....
grazie di nuovo per una Suo cortese riscontro

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La preparazione del dente per le faccette deve creare uno spessore adeguato ,in genere proporzionale allo spessore delle faccette(0,4-0,7 millimetri) e interessa la superficie di smalto esterna e parte di quella interna.Quindi come può vedere la quantità smaltea rimossa è veramente minima e la preparazione può avvenire anche senza anestesia.
Le invio un link informativo


https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/93-faccette-lumineers-e-mascherine-invisalign-nuove-realta-in-odontoiatria-estetica.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia