Utente 427XXX
Buonasera dottori, io ho tolto l’apparecchio e ora dovrei fare uno sbiancamento, solo che non posso farlo subito per motivi economici, così per il momento vorrei provare a sbiancare con rimedi non costosi, il dentista mi ha accennato qualcosa riguardo un dentifricio “White” che però lavandomi i denti dovrei tenerlo in bocca per mezz’ora, e quindi non espellerlo subito dopo aver strofinato, ma di preciso non ho capito a cosa si riferiva (andavo di fretta e non ho approfondito).

Ho sentito parlare anche di strisce sbiancanti e di bicarbonato, ma non so nulla a proposito e non so se si possono usare o fanno male.
Voi cosa mi consigliate?

Riguardo allo sbiancamento, so che ne esistono tanti, sia quello da fare in studio (che non mi piace perché te lo sbianca solo una volta) sia quelli che si fanno con mascherine o cose simili, da fare a casa, e quindi puoi sbiancarli più volte.
Ma secondo voi qual è il migliore? Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, la soluzione migliore è quella di avere una diagnosi della discromia e poi applicare le cure adatte a quella diagnosi. Sconsiglio il fai da te e la invito a leggere questo mio articolo: https://www.dentisti-italia.it/dentista/denti-e-bellezza/sbiancamento-dentale/640_trattamenti-sbiancamento-dentale.html
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/