Utente 478XXX
Buonasera e grazie per L attenzione ,sono un infermiere che da qualche tempo ha un problemino con la lingua :tutto è cominciato questa estate ,sono stato in vacanza in Calabria e ho esagerato un pochino con le salsicce piccanti e al ritorno a casa dopo circa due giorni avvertivo una sensazione di irritazione alla lingua ,precisamente avvertivo la lingua nella porzione centrale indolenzita con una leggera ipertrofia delle papille gustative .Il tutto è scomparso per un po’ ma si è rifatto presente successivamente dopo un assunziow di antiacido gaviscon.
Ho notato che se non ci sono stimoli irritativi il sintomo sparisce dopo qualche giorno ,mentre se mangio piccante o meglio ancora se assumo antiacidi la sensazione di intorpidimento /fastidio alla lingua permane per diversi giorni.Non noto anomalie alla lingua ,formazioni o colorazioni particolari ,noto solo le papille ipertrofiche e neanche troppo .chiedo :perché questo disturbo va e viene se uso antiacidi e permane per diversi giorni ?cosa potrebbe trattarsi ?grazie.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, gli antiacidi soprattutto quelli che si lasciano sciogliere in bocca possono alterare il pH del cavo orale, quindi le consiglio di utilizzare un altro tipo di antiacido da non sciogliere in bocca. Può anche evitare i cibi piccanti, ma una visita presso un Odontoiatra le toglierà ogni dubbio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/