Utente 505XXX
Salve, ho avuto un forte dolore con gonfiore interno del molare ed esterno un mesetto fa per un ascesso a quanto pare, la bolla di pus scoppiò e da lì ho trascurato il problema, oltre per i problemi economici. In questi giorni il dente continua a gonfiarsi solo di notte e mi sveglio con la stessa "pallina" morbida in bocca che avevo un mesetto fa. Vorrei sapere se è il caso di chiamare il 118 perché ho letto che potrei essere a rischio di setticemia o di morte... Quanto tempo ci impiega un ascesso a far molti danni? Sono davvero preoccupato.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Già le ho ampiamente risposto in precedenza esortandola ad una visita odontoiatrica per valutare bene la situazione e se necessario procedere o a terapia endodontica o estrazione.
La presenza di un ascesso già presente da tempo richiede una visita odontoiatrica assolutamente non procrastinabile e una adeguata copertura antibiotica per possibili complicanze settiche. Questa volta si rechi dal Dentista e si chiarisca bene con lui.




Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio per la risposta. Dottore oggi pomeriggio voglio andare al pronto soccorso nel reparto odontoiatria, non sono in cura antibiotica attualmente e il gonfiore è solo interno inoltre il dente non mi fa più male. È inutile andare in PS senza assumere antibiotico? Purtroppo non posso andare dal dentista per problemi economici. Lei cosa mi consiglia di fare oggi?

[#3] dopo  
Utente 505XXX

Inoltre dottore ho una paura INDESCRIVIBILE di poter avere attualmente o in futuro una setticemia dovuta all'ascesso dentale. Attualmente ho i battiti accelerati e sto tremando, sento la pressione alta in faccia tipo febbre ma ho misurato prima ed era 36 , sono nel panico totale. Più che andare in Pronto Soccorso non so cosa pensare e fare, spero si possa risolvere e spero che non mi facciano aspettare altri giorni per assumere antibiotico di nuovo! Mi scuso per averla scritta due volte ma sono ansioso e sto andando letteralmente nel panico totale.

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Bene si rechi al Pronto Soccorso.


Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio per la risposta, la terrò aggiornato. Dopo pranzo corro immediatamente al Pronto Soccorso. La ringrazio ancora per avermi risposto di nuovo riguardo consulti per ascesso. Con cordialità

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Dottore la scrivo per dirle che al pronto soccorso non c'è il reparto odontoiatrico e devo andare solo da un dentista. Purtroppo non posso andare per motivi economici, e nemmeno all'Asl posso fare qualcosa. Come posso muovermi? In farmacia poi mi hanno detto che la pallina sul molare va incisa... Mi dica lei. Probabilmente troverò un dentista bravo al basso prezzo.

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Oppure cerchi un Pronto Soccorso Odontoiatrico nelle immediate vicinanze della sua città.

Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
Utente 505XXX

Buonasera, purtroppo nella mia città nessun tipo di Pronto Soccorso esiste oltre quello di cui sono andato già. L'unica cosa che mi resta è aspettare di trovare un dentista il prima possibile, e purtroppo economico altrimenti avrei speso anche migliaia di euro per togliermi questo peso di dosso! Dottore volevo chiederle se rischio una setticemia o complicanza durante il periodo di attesa, che purtroppo non so quanto lungo debba essere. Inoltre voglio aggiungere che la faccia non è per niente gonfia e il dente non mostra dolore, ho soltanto una "pallina" che quando stringo i denti la sento schiacciare dal dente superiore, nient'altro. La diagnosi è ascesso 100% o può essere altro? Mi scuso le mille domande ma ho bisogno di tranquillità almeno per l'attesa. La ringrazio ancora per la disponibilità.

[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il rischio c'è non posso negarlo,possibile che neanche in Chirurgia Maxillo riesca a trovare qualcuno?Trovi una soluzione,facendosi aiutare anche dal medico di famiglia.
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#10] dopo  
Utente 505XXX

Seguirò il suo consiglio e cercherò di rivolgermi al mio medico di base. Intanto volevo chiederle una cosa... La pallina non scoppia e si gonfia poco solo di prima mattina, per poi sentire in bocca un lieve abbassamento di essa, come se si sgonfiasse ma senza scoppiare. È necessario farla scoppiare? Inoltre non sto assumendo nessun antibiotico perché non ho gonfiori esterni al momento e non ho ancora febbre, sperando non mi salga per escludere setticemia... Posso farla scoppiare? Poi cosa significa questa pallina che si gonfia un po' poi si sgonfia e così via? Premetto che è la gengiva in fondo e in basso a sinistra, che sia il dente del giudizio? Volevo aggiungere di avvertire ultimamente una mancanza di respiro, come se non riuscissi a gonfiare i polmoni e ho i battiti accelerati. Ho davvero paura che la causa sia "l'ascesso"

[#11] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
L'ascesso va drenato,se la causa ovviamente è un dente necrotico due sono le opzioni:terapia canalare o estrazione .La copertura antibiotica è indispensabile.Veda lei......


Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#12] dopo  
Utente 505XXX

Mi conviene prendere antibiotico adesso per 5 giorni (di nuovo) o aspettare prima la visita dal dentista? La ringrazio ancora per l'attenzione.

[#13] dopo  
Utente 505XXX

Salve, la mandibola si sta gonfiando di nuovo lentamente, inoltre sotto il collo, precisamente sotto il mento a sinistra (lato del gonfiore) ho una pallina che si sposta e si sente bene al tatto. Dall'altro lato non ho nulla quando premo, mentre sullo stesso lato del gonfiore e del probabile ascesso, sento questa palla muoversi. È possibile che sia l'ascesso andato in profondità??

[#14] dopo  
Utente 505XXX

Salve dottore, volevo chiederle se posso assumere Augmentin una volta al giorno dopo pranzo invece che due volte al giorno. Dopo posso andare subito dal dentista? È efficace Augmentin bustine una volta al giorno? La pallina non si gonfia più o pochissimo, e fuori la mandibola c'è solo un piccolo rigonfiamento, per questo ho optato per una volta al giorno per 5 giorni (o 7 giorni?)

[#15] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Si attenga alla posologia consigliata (1x2)
altrimenti esegue una terapia insufficiente.
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#16] dopo  
Utente 505XXX

Salve, oggi ho preso solo una bustina dopo pranzo. Posso prendere domani due bustine? Dopo colazione e dopo cena oppure potrebbe sovrapporsi dato che ne ho presa una oggi?

[#17] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Continui come le è stato prescritto dal curante,per essere efficace una terapia antibiotica deve essere effettuata a dosaggio pieno e per un congruo periodo di tempo per non creare inutili antibiotico-resistenze.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#18] dopo  
Utente 505XXX

Domattina inizierò la cura per due volte al giorno, per altri 4 giorni visto che questo lo considero come primo anche se l'ho preso solo una volta, ovviamente abbino il pieno pomeriggio un'enterogermina 4 miliardi da prendere una volta al giorno per non avere disturbi intestinali. Dottore volevo farle un'ultima domanda: Il gonfiore è molto leggero e la pallina sul possibile molare del giudizio non si presenta più. Spero solo che sia utile prendere l'antibiotico per poi andare dal dentista. Lei cosa mi dice? La saluto e la ringrazio per tutto anticipatamente. Arrivederci

[#19] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Va bene continui la terapia e si rechi a visita odontoiatrica,poi se vuole ci aggiorni.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia