Utente 546XXX
buonrasera, ho un figlio con handicap genetico ( alterazione cromosoma 17) con un forte strabismo oculare . Un mese fa ha avuto una estrazione del dente del giudizio superiore. Da allora lo strabismo si e’ evidenziato con ripercussione sulle sue capacita’ visive.Non sappiamo se questo aumento dello strabismo con comparsa di vertigini possa dipendere dall’ anestesia o da infiammazione del trigemino. Ringrazio chi potra’ indicarci se esiste connessione tra intervento chirurgico e incremento dello strabismo conseguente . Ringrazio anticipatamente. Giorgio Magello giorgio.magello@gmail.com

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, sapere se la causa potrebbe essere il dente tolto non cambia le carte in tavola. Il dente è stato tolto perché andava tolto, le conseguenze derivanti o meno se ci fossero non sono trattabili.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 546XXX

Grazie Dott. Ruffoni e concordo con Lei che il dente andava tolto, altrimenti avremmo avuto riserve nel farlo.
Se e' gentile da spiegarmi cosa intende per "le conseguenze non sono trattabili" , Le sarei grato.
Cordialmente

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
La malattia genetica rara è presente ed non è possibile eliminarla e il peggioramento dello strabismo presente, deve essere stabilito dal professionista e non da fatti soggettivi. Ammettiamo per ipotesi che l'avulsione del dente abbia peggiorato il quadro clinico, non è che riabilitando il dente, si ritorna al quadro precedente; quindi accettiamo il nuovo quadro, senza voler sapere se la perdita di quel dente ha portato o meno un peggioramento. In qualunque caso attualmente non conosco correlazioni tra terzi molari e strabismo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/