Utente 518XXX
buongiorno medici volevo porvi una domanda: sentivo un fastidio in un dente,no dolore un fastidio inizialmente mentre masticavo o toccavo il dente con un dito o facendolo toccare con il dente sotto...sentivo un leggero fastidio anche in fase normale,tipo sensibilita' per capirci. vado dal mio dentista per capire di cosa si trattasse. premetto che questo dente era uno dei due denti lavorati per montare un ponte di un dente mancante. purtroppo il dentista non è riuscito a levare il ponte causa cemento troppo resistente ed ha dovuto segare il ponte per vedere il dente. mi disse che in tale dente ci stava una carie curata ma l'otturazione si era tolta,mi rimette l'otturazione. successivamente ancora sentivo fastidio e ho deciso di farmelo devitalizzare prima di montare il nuovo ponte definitivo,per evitare di trovarmi nella stessa situazione in futuro,visto che per una devitalizzazione ho speso 1200 euto visto che ho dovuto rifare il ponte!!!,questa volta ha messo cemento leggero. il problema è che ancora sento leggermente questo fastidio,no quando mastico ma per farvi un esempio a volte mi capita quando mi abbasso per prendere qualcosa. la domanda è questa: DA COSA PUO' DERIVARE QUESTO FASTIDIO? visto che il dente ora è devitalizzato? grazie.

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Il dente devitalizzato non e' immune da problematiche. Queste possono essere di vario : infezioni di natura endodontica o parodontale, fratture ecc ecc. Così come e'possibile che la sintomatologia che riferisce sia solamente l'esito transitorio della devitalizzazione effettuata.Solo una corretta visita potrà stabilire l'origine del suo problema.
Cordialita'
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 518XXX

grazie dottore aspettero' un periodo, se il leggero fastidio che tra l'altro non è continuo ma si presente di rado,dovesse continuare mi faro' visitare di nuovo. un ultima cosa qualsiasi problematica sia,con un ortopanoramica si vede? o ci sta qualcosa di piu' specifico da fare? il mio dentista mi fece delle radiografie sul dente che non hanno portato a nulla di anomalo. grazie

[#3]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Esame clinico e radiografia endorale sono fondamentali per la diagnosi
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it