Sensazione di caldo al dente? cosa può essere?

Buongiorno Dottori, da 2 3 settimane quando mangio la pasta, che è calda, o bistecche, sento una leggera fitta al dente, al canino (dente da latte, ricostruito e prolungato a fini estetici, NON per carie 1 anno fa).
Ho i canini inclusi, ma son dispersi nel palato.
Non ho gengive gonfie, né sanguinanti.

Mi pare di essere più sensibile al caldo che al freddo, quando mangio un gelato non avverto particolari fastidi.
Neanche alla pressione non sento fastidi, e non ho neppure dolori pulsanti.
L unico momento dove mi da fastidio è quando mangio, appunto, e perlopiù se mangio cibi caldi.

Ora, essendo il dente rivestito dal materiale per la ricostruzione in tutta la parte davanti (esclusa quella dietro) può essere lo stesso cariato?
O più probabile si tratti di ipersensibilità?
Mi son fatto guardare dalla mia ragazza che ha lavorato in uno studio dentistico un paio di mesi, e non vede macchie o buchi nella parte scoperta del dente, ossia l interna, come dicevo.

Ho preso appuntamento dal dentista, ma verso fine marzo (è sempre pieno di lavoro).
Quindi nel frattempo volevo capire, non ho voglia che mi diventi marcio il dente.
Volevo nel frattempo, tanto per regolarmi, essendo lo stesso consapevole che solo una visita può fugare i miei dubbi, farmi un idea di cosa possa essere, grazie mille.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Gentilissimo utente, il dente deciduo non è come il permanente e fatica a svolgere le funzioni di permanente applicate da un odontoiatria. Con probabilità, ci troviamo di fronte una necrosi pulpare.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Scusi l ignoranza, ma cosa vuol dire?
[#3]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
E come si risolve?
[#4]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Soprattutto perché il dente non ha un colore diverso.... non pare morto
[#5]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
"Non pare", questo lo possiamo dire dopo aver effettuato accertamenti diagnostici, i trattamenti non possono essere definiti in internet, senza la minima conoscenza del caso.
[#6]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Certo certo, capisco. Io le dicevo che il dente non è minimamente scuro, è lo stesso colore degli altri denti, identico, questo può essere un elemento a favore della "NON NECROSI"?
La gengiva è apposto non è gonfia, né scura, non ho afte , ne cisti.
Come le ho detto ho appuntamento a fine marzo con il dentista.
Le cose da me sopra descritte potrebbero far pensare a un altra causa , magari molto meno grave, oppure non vogliono dire nulla?
[#7]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
All'appuntamento di fine mese le diranno la corretta diagnosi e le applicheranno le migliori cure.
[#8]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Alla fine il dentista mi ha chiamato dicendomi che si era liberato un posto in pausa pranzo e dato lavoro a 500 metri da quest ultimo sono andato. Mi ha fatto una panoramica, ha detto che le radici sono sicuramente più indebolite rispetto a quando avevo 2 anni, ma non così tanto alla fine. Mi ha detto di vedere cosa succede nel prossimo tempo e se continua questo fastidio di riprendere appuntamento, ma che non c è nessuna infezione evidente, o una radice che è " finita ", e anche che se non ne ha la certezza probabilmente dureranno qualche anno ancora questi canini. Ora volevo porle 2 domande che mi son dimenticato di fare , per il tempo ristretto se possibile :
1 mi ha visitato il dottore che non segue l implantologia, e mi ha detto che lui non segue questo ambito ma pensa sia difficile fare un impianto con dei canini inclusi, è vero?
2 quando io inizierò a sentire " dondolare " questi denti, e me li toglieranno, resterò con il buco in bocca o c è una soluzione per evitare ciò?
[#9]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
In primis devono essere condannati a malati terminali questi denti, poi si può valutare di recuperare i canini permanenti, con ortodonzia o autotrapianto, infine l'impianto. L'estetica può essere gestita con dei provvisori.
[#10]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Il canino di sinistra è ancora fisso, il destro è appena mobile mi ha detto io dentista. Cioè che se lui prova a muoverlo con le mani si muove un po, ma non è che dondola, oppure che io quando mastico lo sento muoversi, neanche minimamente. La radice del destro dice che è un po più riassorbita, ma che comunque come lunghezza sono più o meno uguali le radici dei 2 canini. In poche parole mi ha detto che da quando avevo 2 anni avrò perso 2 o 3 mm di radice. Ora, lui mi ha detto che ha visto denti permanenti che dondolavano ben di più del mio canino destro e hanno durato anche 20 anni. Chiaramente il mio è un canino da latte, quindi più debole. 1 anche se si muove un po, potrebbe durare sul serio ancora qualche anno? 2 2 o 3 mm di radice in meno in 20 anni di riassorbimento son tanti?
[#11]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Quando cederà il suo canino, non lo si può sapere, la diagnosi di un eventuale patologia, o programmare di risolvere anticipatamente il problema si può fare, altrimenti continuerà a sentire le fitte e la sensibilità al caldo.
[#12]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Ma se ad esempio io mi facessi togliere il canino oggi o lo perdessi oggi , quanto dovrei aspettare per mettere un provvisorio?
[#13]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Dottore mi scusi ma son in paranoia, può darmi una risposta? La ringrazio...
[#14]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Dipende dall'odontoiatra, personalmente il provvisorio estetico lo inserisco dopo pochi minuti dall'avulsione, è solo questione di prezzo, tutto e subito a un prezzo, sto senza o lo mettiamo tra un mese ne ha un altro..
[#15]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Ok, questo mi rassicura e la ringrazio per la pazienza che sta portando.
Purtroppo in questi giorni a causa di questo virus anche la comunicazione con il mio dentista è più difficile, perché risponde solo alle urgenze. Mi domandavo, io sento l eccessivo caldo, come le dicevo, e l altra sera incuriosito ho voluto provare a mettere il gelato a contatto con il canino per vedere se il dente rispondeva al freddo. E dopo poco che il gelato era a contatto con il canino ho sentito il classico freddo, che ho sentito anche nei denti li intorno, come penso sia normale. Come le dicevo e come ha appurato anche il mio dentista, il dente non ha cambiato colore, per il momento. La mia paura è quella di avere il dente in necrosi e di fare infezione, e sentire forti dolori. Lei cosa pensa? È ancora convinto che sia in necrosi pulpare? Mi consiglia di sentire altri pareri? Purtroppo qui nelle mie zone è tutto chiuso causa virus, e ho paura di trovarmi con il male e senza nessun supporto, se può rispondermi la ringrazio...
[#16]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Io non sono assolutamente convinto che sia in necrosi pulpare, non ho eseguito alcun accertamento diagnostico per avere questa convinzione, se vuole potrebbe essere un sospetto diagnostico. Stia tranquillo che se avrà male, ci saranno tutti i supporti indicati.
[#17]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Capisco. La ringrazio. Volevo chiederle poi un altro parere in quanto il dottore che mi ha visitato non segue l aspetto degli impianti. Io ho questi canini incusi, che sono rivolti verso gli incisivi, in poche parole quasi sdraiati. Non essendomi ancora venuti giu, e chissà quando mai verranno giù, io potrei fare un impianto senza estrarli o è proprio impossibile?
[#18]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Non capisco perché si ostina lei a trovare delle soluzioni! Poi cosa fa, trova un odontoiatra e gli dice cosa deve fare! Si può fare di tutto, anche una dentiera; ma quello che faranno, sarà riabilitare con il miglior rapporto costi biologici/benefici. Ammettiamo che lei abbia un tumore al fegato, si mette a discutere su quale lobo asportare e come asportarlo?
[#19]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
No, non esattamente. Non mi fraintenda, la mia è una curiosità, non pretendo di decidere io. Volevo farmi un idea di cosa mi aspetterà un giorno, se dalla sua sicura esperienza sa dirmi se anche con i canini inclusi si può fare un impianto o se la cosa è sicuramente e a priori inattuabile. Grazie mille ancora per la risposta...
[#20]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Ho visto in casi simili, portare otodonticamente in sede gli inclusi, trapiantare gli inclusi, applicare Meryland, fare impianti, fare ponti, lasciare provvisori, fare scheletrati, mettere i denti senza togliere gli inclusi, dove non è stato messo alcun dente, dove hanno chiuso gli spazi otodonticamente e altre centinaia di casi che non ricordo. Il suo caso, nessuno lo può stabilire in internet, ma lo stabilirà l'odontoiatria che la prenderà in cura.
[#21]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Ok, questo mi tranquillizza... grazie. Che poi, questi canini inclusi nel palato, è sicuro che primo o poi spunteranno o magari potrebbe essere che restano lì tutta la vita?
[#22]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Buonasera Dottore, perdoni ancora il disturbo, ma io ho una fitta o 2, poi passa, ed è anche nei denti li intorno al canino a volte, potrebbe essere anche ipersensibilità dei denti?
[#23]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Cosa può essere non lo possiamo sapere, ma non è nulla d'incurabile, per cui stia tranquillo.
[#24]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Certo, si. La ringrazio per le risposte che mi da, perché alla fine non è obbligato a farlo, e nessuno la paga per farlo, quindi ammirevole. Purtroppo ho sempre avuto un ossessione verso i miei denti, che tra l altro son anche dritti, nonostante questo problema. A 15 anni il mio ex dentista mi fece fare la prima panoramica, non le dico altro, io non lo so, non è il mio lavoro, però forse avrebbe dovuto farmela prima, comunque vedendo la posizione dei denti e il fatto fossero dritti gli altri, mi disse che ormai non valeva più la pena intervenire. Fosse giusto o no, non lo so, boh. Con questo problema del virus il non avere una risposta mi fa stare in apprensione, più che altro, magari fosse una carie tra il canino e il primo molare, ad esempio ( il dentista mi ha detto che magari c e una microlesione, penso cariosa(?) che non si vede a occhio nudo) se sta li un altro mese fino a quando il dentista, spero potrà tornare a esercitare, rischio mi diventi marcio il canino e mi cada?
[#25]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Tranquillo che in mese, succede ben poco, se dovesse cadere il canino non avrà problemi estetici, visto che dobbiamo stare in casa e se va a fare la spesa usi la mascherina.
[#26]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Buonasera Dottore, purtroppo dopo il tempo pass ma il fastidio al canino non passa. Sempre solo per esclusivamente al caldo come sempre, ma però c e ancora. Le cose vanno per le lunghe con il discorso del virus a quanto pare. E sinceramente son a casa tutto il giorno, perché son a casa da lavoro, e questo fastidio mi snerva. Ho usato il dentifricio per denti sensibili, ma purtroppo non cambia nulla. Non c e proprio niente che io possa fare per mettermi un po il cuore in pace? Ho paura ci sia magari un infezione, e che poi comprometta tutti i denti... Non so, i centri privati fanno lastre endorali? La mia ragazza mi diceva di provare con il ghiaccio spray, dato lei ha lavorato in uno studio dentistico. Non so, lei cosa mi consiglia?
[#27]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Il problema lo sente solo con il caldo? Eviti semplicemente le cose calde e stia tranquillo che non diffonde l'infezione agli altri denti. Il ghiaccio spray non le da vantaggi.
[#28]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Si, solo ed esclusivamente al caldo... in fondo a quella arcata ho anche un dente del giudizio, praticamente erotto, e dritto, anche se secondo me non è erotto completamente, perché sento che è più "basso" rispetto al 2 molare...Puo essere anche magari questo dente che infiamma un po tutta l arcata? L altro giorno dopo aver messo in bocca una compressa di vitamina, l ho premuta tra i molari inferiori e superiori accidentalmente, e da li ho sentito una fitta che dai molari superiori infondo è arrivata fino al canino, può voler dire qualcosa?
[#29]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Non lo faccia più, i denti sopportano lo sforzo limitatamente, poi quando si supera un determinato livello, si lamentano lanciando fitte.
[#30]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Ah è stato un caso. Ho notato una cosa, quando mangio qualcosa di caldo, appunto, ho questa sensazione di caldo, alla prima volta che ci mastico sopra, poi se anche ci mastico sopra anche altre 3 volte non sento più caldo, cosa può far pensare ciò?
[#31]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Non fa pensare a nulla i sintomi descritti da pazienti non fanno diagnosi, gli accertamenti diagnostici la fanno.
[#32]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Certo, ci mancherebbe. Comunaue la mia ragazza mi consigliava il ghiaccio spray per metterlo con un battufolo sul dente, per vedere se rispondeva al freddo. Quando chiamai il mio dentista 2 settimane fa, comunque, mi disse che comunque il dottore aveva fatto un test di vitalità, anche se non capisco in cosa consiste, lui mi batté con un ferretto sul dente, dopo l ha guardato eccetera, come si svolge in genere questo test di vitalità? Magari me l ha svolto e non sapendo cos è non l ho notato...
[#33]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Quando sa che risponde al freddo o meno, per lei cosa cambia?
[#34]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Lei dice che se risponde al freddo in teoria non sta morendo... poi non so se sia cosi... io non me ne intendo
[#35]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
in qualunque caso non guarisce.
[#36]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Considerando che una diagnosi certa non si può fare per pc, ma anche una semplice nevralgia può dare sensibilità al caldo?
[#37]
Attivo dal 2019 al 2021
Ex utente
Dottore la aggiorno, oggi ho fatto una visita da un altro dentista perche ho la testa dura, mi ha fatto una lastra mirata sul canino... e ha visto che la radice è abbastanza riassorbita. Inoltre mi ha trovato 2 carie, una è nell arcata inferiore e una 2 denti dietro al canino. Io ora mi chiedo come sia possibile che un mese fa il mio dentista di fiducia non abbia visto 2 carie. Son proprio sconvolto.Ora questo Dottore dice di fare una tac per vedere la posizione dei due canini inclusi, e capire se si può fare un impianto o un ponte, quando sarà il momento. Dalla lastra mirata dice che il dente canino da latte ha avuto un assorbimento abbastanza marcato della radice, un po di più della metà, ma mi ha detto che ci son denti che stanno attaccati anche con 1 mm di radice per anni, è condivisibile?
[#38]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Nooo, non si deve uscire di casa, lei non aveva alcuna urgenza! Lei, sta distruggendo tutti i sacrifici che gli italiani stanno facendo! Adesso cosa a risolto? oltre aver fatto un danno alla popolazione, pensi che per questi comportamenti oggi abbiamo ancora centinaia di morti. Era meglio che non mi aggiornava. Le auguro che non si sia stato infettato, con la possibilità di infettare altri a lei vicino e che non abbia infettato altri. Buonanotte.
[#39]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Spero che abbia capito! Quindi da oggi si metta in quarantena fiduciaria domiciliare per un periodo che va dai 15 ai 21 giorni, non esca assolutamente da casa, trovi il modo di farsi assistere, ma non metta il piede fuori casa, per nessuna ragione. Lei potrebbe essere un UNTORE.
Salute orale

Igiene dentale, carie, afte e patologie della bocca: tutto quello che devi sapere sulla salute orale e sulla prevenzione dei disturbi di denti e mucosa boccale.

Leggi tutto