Utente
Buongiorno,

il dentista ha fatto una cura canale su un primo molare inferiore.


Questo dente aveva un granuloma e alla base una tasca di osteorarefazione.
Credo di aver tenuto questo granuloma per diversi anni.
Il dente all'interno non fa male ma, a distanza di un mese, alla radice continuo a sentire fastidio e un dolore sordo che va e viene alla pressione.


È normale tutto ciò o il dente doveva smettere di fare male subito dopo la cura canalare?
Il dentista ha detto che ci vuole qualche mese affinché il granuloma si riassorba.
Quanti mesi occorrono per notare dei miglioramenti?
Durante questo riassorbimento continuerò a sentire fastidio?


Vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, usiamo i corretti termini e lasciamo il suffisso OMA alla patologia tumorale, lei presentava radiologicamente una periodontite periapicale cronica. I tempi di guarigione, dipendono dalle dimensioni della lezione e dal tipo di trattamento oltre la risposta del paziente che è individuale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente il riassorbimento del granuloma periapicale, se la terapia endodontica viene eseguita lege artis non è inferiore ai 6 mesi. Durante questo periodo lei non deve avere nessun sintomo oggettivo mentre se va a premere in corrispondenza della radice, durante la fase della guarigione, potrebbe sentire ancora del fastidio.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3] dopo  
Utente
Vi ringrazio per le risposte.