Utente
Buongiorno,

intanto chiedo scusa se per caso fosse già stata indicata una domanda del genere; ma consultando il motore di ricerca interno al sito ho trovato pochi post simili che, peraltro, nella mia ignoranza sembravano descrivere un qualcosa di differente.

Si parla ormai di un evento risalente a un mese fa: d'improvviso è comparsa una piccola bolla rossa sul vermiglio del labbro inferiore, più scura della mucosa.
Nel corso delle settimane successive ho verificato che in presenza di labbro turgido è più gonfia e lucida, mentre quando è disidratato sembra più opaca e sgonfia.
A parte questo particolare la bolla non ha mai cambiato caratteristiche, siano esse di dimensioni o colore.

Altra cosa che non riesco a realizzare appieno è il perché non comporti fastidio alcuno: dolore, prurito o tensione che sia.

Ho cercato di fare una foto, che vi allego qua (vogliate perdonare se non è completamente a fuoco, ma non sono riuscito a fare di meglio):

https: //ibb. co/xSmdTrz

Le mie domande sono:
- Nel caso si presentasse necessità è preferibile rivolgersi al dentista o al dermatologo?

- Date le caratteristiche descritte è possibile escludere alcune patologie?
(Chiaramente sono particolarmente interessato a quelle maligne, ma per curiosità non escludo anche le altre).


Vi ringrazio in anticipo qualora voleste dare un Vostro parere.

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, il professionista che si occupa dei tessuti molli del cavo orale è l'odontoiatria che si occupa di patologia orale. Le foto non sono affidabili, occorre visita con accertamenti diagnostici per escludere o confermare o porre in diagnosi differenziale, di una sospetta cisti emorragica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Gentile Dr. Ruffoni,
La ringrazio sentitamente per la risposta. Seguirò il suggerimento prenotando una visita presso l'odontoiatra di fiducia.
Non appena avrò dei risultati li riporterò qua.

Buon proseguimento!

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Ottimo
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dott. Ruffoni,

la contatto per segnalarLe che ho appena effettuato l'escissione della lesione presso il mio odontoiatra di fiducia.
A suo parere si trattava di un mucocele, anche se la risposta definitiva l'avremo solo tra qualche giorno a seguito dell'analisi di laboratorio.
Ferita chiusa con 3 punti. Riguardo la terapia mi ha solo consigliato l'assunzione di cibi non caldi per un paio di giorni ed Augmentin (una compressa al mattino e una alla sera) per 6 giorni.

Nel caso in cui dall'analisi dovesse risultare qualcosa di diverso la ricontatterò, per conoscenza.

Buon lavoro, e grazie ancora!

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Ottimo, di solito il sospetto diagnostico corrisponde alla diagnosi, l'escissione chirurgica a lama fredda è l'intervento più indicato.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/