Utente
Buongiorno,
settimana passata mia figlia di 6 anni e mezzo ha effettuato per la prima volta una pulizia dei denti.
L'igienista si è accorta di una macchia bianca sull'incisivo permanente superiore chiedendo a mia moglie se aveva avuto un trauma da piccola perché gli sembrava una macchia proprio da trauma.
Mia moglie li per li ha risposto di no, non ricordando che in effetti da piccola aveva battuto sul pavimento la bocca scheggiando proprio sull'angolo quel dente da latte, gli si era proprio spezzato un piccolissimo pezzettino all'angolo del dente, senza uscita di sangue.
I giorni dopo non vedendo lamentele abbiamo lasciato stare senza sentire la pediatra pensando che tanto era un dente da latte.
L'ingenista oltre a segnalare questa macchia non ha detto nient'altro mentre a marzo avrà la sigillatura proprio con la dentista ortodontica a cui chiederò delucidazioni.
Vorrei sapere qualcosa in più su questa macchia e le conseguenze sia estetiche che di struttura del dente per il futuro, se andrà a sparire o in caso contrario che soluzioni ci sono.
Grazie

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentissimo utente, perché aspettare a marzo per una corretta diagnosi! La diagnosi non la può fare l'igienista dentale, per cui chiedete una visita con l'odontoiatra, che vi darà tutte le corrette risposte.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/