Utente 186XXX
Mio fratello dopo dei dolori addominali prima ha fatto un eco addominale completo poi una tac, questo è il risultato della tac: Esame eseguito nelle sole condizioni di base.
In corrispondenza del pancreas, regione corpo-coda, con la quale non si
apprezzano sicuri piani di clivaggio nelle sole condizioni di base, si rivela
voluminosa formazione ovalariforme(DT ma: 12 cm circa; 13 cm circa) a margini
netti a densità fluida-sovrafluida. Detta lesione assume stretti rapporti di
contiguità anche con la parete posteriore gastrica.
Si associa a sinistra abbondante quota di raccolta a densità fluida-
sovrafluida, che dalla loggia renale si estende causalmente lungo la doccia
parieto-colica fino alla fossa iliaca omolaterale.
Coesiste diffusa e marcata iperdensità dell’adipe mesenteriale, nel cui
contesto si apprezzano multiple millimetriche formazioni nodulari. I reperti
sopradescritti appaiono di non univoca interpretazione(lesione espansiva
cisto-
adenomatosa mucoide adesa al versante anteriore della coda del pancreas?
Raccolta pseudo cistica organizzata?). Vi ringrazio anticipatamente di un
vostro parere. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

senza dubbio è necessario intervenire chirurgicamente. In sede di intervento si potranno appurare anche le caratteristiche istologiche della formazione.

Cari saluti

Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Dottor Pastore un chirurgo dove abito io, dopo aver visto la tac ha detto a mia madre che mio fratello aveva un tumore maligno e che aveva tre mesi di vita, invece un altro ha detto che la situazione era incerta perchè non c'erano abbastanza elementi per valutare, infatti dovrà fare una tac con mezzo di contrasto una risonanza magnetica e una pet, perchè per lui potrebbe essere anche un ematoma visto che tempo addietro mio fratello aveva sbattuto, non so cosa pensare, lei cosa pensa?