Utente 188XXX
per il dottore Carlo Pastore.salve dottore nn è la prima volta che scrivo gia un'altra volta lei mi a dato un consiglio.allora io sono un ragazzo di 28 anni.soffro di steosi del fagato e ogni 3 mesi circa faccio lanalisi del fegato quelle classiche la gamma gt e le altre due got gpt almeno mi sembra,e ogni 6mesi l'ecografia del fegato.o molta paura che mi possa venire un tumore.circa 4mesi fa avvertivo dei dolori propio sotto il fegato fastidiosi,cosi sono andato al pronto soccorso ma andava tutto bene.adesso da qualchè giorni li riavverto sopratutto quando mangio si accentua,nn capisco perchè o molta paura.lei cosa pui consigliarmi.magari oltre le analòisi e l'ecografia cosa posso fare di piu approfondito e magari posso fare anchè l'epatite.perchè l'ult6imna epatite risale a 3 anni af all'incirca.aspetto una sua risposta.grazie di cuore per quello che fate.

[#1] dopo  
Dr. Marcello Lorello

24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Non deve avere paure che appaiono immotivate.
Controlli ogni anno ast, alt, gammaGT, fosfatasi alcalina, QPe, VES, eco addome superiore come tutti coloro che vogliono fare prevenzione primaria.
Cordialità
Dr. Marcello Lorello
Specialista in medicina interna
E mail: info@studiomedicolegalelorello.it

[#2] dopo  
Utente 188XXX

per il dottore Marcello Lorello,pero nn capisco perchè allora ogni 4/5mesi mi fa male propio sotto il fegato diciamo piu che altro è un fastidio.so sincero nn capisco perchè.mi sembra che mi deve uscire fuori.gia un'altra volta mi è successo e sono andato al pronto soccorso ma nn avevo niente.adesso neòò'arco di 4 mesi mi è riventuo,ma perchè.grazie per tutto quello che fate per noi.

[#3] dopo  
Dr. Marcello Lorello

24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Secondo me la diagnosi è di colon irritabile della flessura epatica e della parte ascendente del colon. Userei dei farmaci rilassanti la muscolatura intestinale come lexil 1 cp due volte al gg per 10 gg e se non passa il dolore programmerei una colonscopia.
Cordialità
Dr. Marcello Lorello
Specialista in medicina interna
E mail: info@studiomedicolegalelorello.it

[#4] dopo  
Utente 188XXX

per il dottore Marcello Lorello.intanto grazie mille per il suo consulto medico.siete molto bravi e preparati.cmq ritornando al fatto del colon irritabile,io 2gg fa o fatto l'esame del sangue compreso l'emocromo e l'ecografia,tutto è nella norma tranne un po dia arie nell'intestino.pero il doloretto al fianco sinistro nn mi è passato e si accentua quando mangio.ho notato che le mie feci spesso sono liquide e cmq nn uniformi,sono strane.nn capisco il perchè.sono sincero a 28anni nn mi va molto di fare una colonscopia.secondo mlei cosa posso fare,e in caso è grave.intanto posso prendere quelle pasticche che mi a segnato lei le LEXIL.la prego di rispondermi.grazie di tutto.

[#5] dopo  
Dr. Marcello Lorello

24% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Può assumere Lexil matt e sera per sette giortni e farmi sapere come sta.
Se non vi è giovamento dovrebbe effettuare una colonscopia. Se ha dolore può farla anche in narcosi.
Cordialità
Dr. Marcello Lorello
Specialista in medicina interna
E mail: info@studiomedicolegalelorello.it