Utente 207XXX
buonasera volevo un consulto su mio suocero. malato di carcinoma polmonare indifferenziato al 2 stadio. lunedi iniziera' una chemioterapia monofarmaco e' sempre stato una persona forte e molto attiva ha 66 anni e un buon fisico (80kg per 1.70) ma ora la notte soffre con dolori e usa l'ossigeno ogni tanto. e' stato ricoverato 3 mesi al gemelli ed ha subito 2 interventi (vertebre c3 e urna al braccio ricostruite per metastasi). sapete dirmi qualcosa di piu' per le sue speranze o aspettative? grazie

[#1] dopo  
Dr. Vito Barbieri

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
le informazioni che riporta sono molto lacunose ed anche contraddittorie. Per esempio parla di secondo stadio (che sarebbe uni stadio limitato) e poi parla addirittura di interventi per metastasi (stadio quarto).
Mi dispiace ma non è possibile esprimere alcun parere su queste vaghe informazioni.
Dr Vito Barbieri
Dirigente Medico Oncologo
Azienda Ospedaliera-Universitaria - Catanzaro