Utente 163XXX
Salve... comincio con il dir che ho 18 anni è che è una settimana dove a causa di Internet non VIVO più!
Allora è una settimana che vivo di puro panico (a volte faccio addirittura ragionamenti da malato terminale)..
Purtroppo tutto ciò a causa di Internet.
Le spiego dall'inizio...
Un paio di mesi fa a scuola alzai una pianta a scuola mia pesantissima in una posizione curva (di quelle proibite) e da li che ho mal di schiena (spero la causa sia quella).. Problemi al nervo sciatico e basta..
In estate in vacanza a volte mi alavo con il mal di schiena ma mai altri sintomi..
Sto avendo una paura immensa da una settimana... innanzitutto è come se oltre alla zona destra il dolore stia prendendo lievemente anche il lato sinistro... poi ho dolori al polso ogni tanto non continuo el gomito al braccio e avambraccio.. quasi tutti i giorni sto avendo decimi di febbre o poco meno (tempreratura che va dal 36 e mezzo al 37 meno 2) anche se ieri non l'ho tenuta... Il mio terrore sono Tumore alle ossa o Tumore ai polmoni.. sto avendo crisi di panico e attacchi d'ansia (addirittura ieri mi è venuta tachicardia ) e sono un paio di giorni che ho dolori intercostali... da ieri mi è venuta anche un po di tosse secca con bruciore al petto e spesso sputo muchi bianchi... Contando che la maggior parte dei sintomi li sto riscontrando dauna settimana pur sapendo che non potete fare diagnosi ia pc però vorrei sapere se ci sono presupposti per cui io possa avere tumore... premetto che non ho perdita di peso e mancanza di appetito (tranne quando ho l'ansia li lo stomaco si chiude totalmente)
per essere più chiaro faccio una lista dei miei sintomi contando che ho un inzio di ernia inguinale una punta d'ernia:
-Dolore nervo sciatico dopo aver alzato una pianta (un paio di mesi fa)
-Dolori simili a quelli reumatici dopo essere tornato dalle vacanze da poco più di una settimana
-Muchi da 2 3 mesi
-Tosse con conseguente bruciore in petto da stamattina
-IPOCONDRIA
-Dolori intercostali da un giorno dove parecchi mi dicono dovuto allo stress
-Non riesco a dormire da una settimana che quindi ho l'ansia
-Decimi (36 e 1/2 - 37 meno 2 tacchette) da una settimana
A primo impatto cosa mi direbbe? Possibile che tutti i sintomi di un tumore li riscontri solo adesso?
-

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cambiando la domanda crede che possano cambiare le risposte ?

Le risposte nel precedente consulto erano in sintesi :
OCCORRE una

1) Valutazione ortopedica
2)Valutazione psicologica
3) ASTENSIONE ASSOLUTA da...INTERNET.

Vuole riproporla una terza volta ? (^___________^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 163XXX

Giuro che le farò l'ultima domanda.... Prima dell'estate alzai quella famosa pianta con la conseguenza del nervo sciatico infiammato che mi prendeva gluteo coscia polpacci e piede il fatto che mi preoccupa è che non so darmi una spiegazione è che ora mi si è infiammato anche il nervo sciatico sinistro.... Secondo lei posso stare tranilquillo ?quali potrebbero essere le ipotesi?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Continua a parlare di sciatico, sciatico, sciatico ed io di ortopedico, ortopedico, ortopedico e non di oncologo e........................ quindi può stare tranquillo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 163XXX

A me sono i decimi che non mi tranquillizzano!
E presento un dolore alle spalle!
Secondo lei il fatto che non ho perso peso anzi sono ingrassato esclude un tumore?

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma Lei quello che scrivo lo legge o risponde prima di leggerlo ?

>>ortopedico e non di oncologo >>

>>ortopedico e non di oncologo >>

ortopedico e non di oncologo

ortopedico e non di oncologo

ortopedico e non di oncologo

ortopedico e non di oncologo

ortopedico e non di oncologo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Scusi era incompleta la mia risposta ed è valida la prima

La rifaccio anche io (^-------------^)

>>ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

ORTOPEDICO e PSICOLOGO...............e non oncologo >>

Tanti saluti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 163XXX

Ho i risultati delle analisi... l'unico valore alterato il Tas che sta a 500...
Grazie mille per la pazienza e mi scuso per l'insistenza

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquillo non si deve scusare di nulla.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 163XXX

Scusi.. so che sembrerò scocciante anzi... SCIOCCANTE ma vorrei chiedere una cosa... Il fatto che le analisi stanno benissimo (almeno come detto dalla dottoressa)
Tas a 500 l'unica cosa "sballata"
Ves a 2 invece... (ha detto la dottoressa che è buonissima)
Comunque delle analisi del sangue ottime escludono bene o male un tumore???
MI SCUSI MA LA PREGO DI RISPONDERE... sarei contento anche di un semplice "Si o No"...
Buonagiornata! :)
Premetto che da quando sto le analisi sto molto più tranquillo e addirittura qualche dolore è sparito... questo mi fa capire come ha detto anche lei che la testa c'entra parecchio nei sintomi creando somatizzazioni! :)
Buon Lavoro

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 163XXX

Ecco io sto cercando anche un aiuto dal punto di vista psicologico... e secondo lei se avessi avuto un tumore (a me preoccupa parecchio quello ai polmoni) avrei perso peso ???
Per favore sono semplici domande che se risposte mi darebbero parecchie rassicurazioni...

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Continua ancora ad avvitarsi sui sintomi ?

Se i sintomi che mi ha allegato facessero sospettare un tumore ai polmoni io Le avrei consigliato di andare dall'ortopedico ?????????
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#13] dopo  
Utente 163XXX

La dottoressa hw detto che ho la gola infiammata, si ma io sto pieno d'ansia perche si stanno verificando dolori che non si levano... Com il dolore alle due spalle, a volte sento dolorini dietro la schiena e sono 4 5 giorno che avverto dolore ad entrambi i lati del collo.. Eovviamente sempre entrambi i nervi sciatici...
NON CE LA FACCIO PIU la prego mi dica se è da escludere questo maledetto tumore!!

[#14] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Caro amico,
parliamoci chiaro.

E' Lei nel titolo del post che parla di ipocondria, mentre io non potrei senza una visita fare una diagnosi di ipocondria.

Se Lei pensa di risolvere i suoi problemi tramite Internet finirà per peggiorarli.

Io ho dei figli e pertanto ho dovuto tenere a bada le mie tentazioni empatiche
che ci sarebbero state anche se non avessi avuto figli ovviamente.

Come avrà visto Le ho risposto a monosillabi volutamente e non per scarsa applicazione.

So bene cosa voglia dire comunicare avvitandosi sui disturbi, non importa se reali o meno, segregati in casa
solo tramite Internet. Ne ho visti tanti casi come i suoi.

Non c'è alcun vantaggio, anzi si peggiorano i problemi.

Siamo alla 14 replica : vuol dire che l'ho rassicurata 7 volte e Lei ha riposto la stessa domanda come se non avesse neanche letto la mia risposta. Provi a rileggersi....ricomincia sempre d'accapo nel senso che ogni mia replica non aggiunge alcunchè di utile per Lei.

Se volessimo scommettere (ma è già accaduto ecco perchè parlo di esperienza) arriveremmo senza alcun risultato a 200 repliche e anche oltre.

Con quale risultato ? Zero, anzi uno : essere citati nel Guinnes dei primati.

Zero soprattutto per Lei, ma anche per me che Le dedico tempo e impegno, superiore a quel che a Lei appare.
Io ce lo metto l'impegno. E Lei ? Impegno che porti a risultati intendo, se no che ci impegniamo a fare ?
Se non otteniamo risultati è solo tempo perso per entrambi, mentre la vita se ne va.

Certamente i disturbi che lamenta sono reali , perchè come reali Lei li percepisce ma , UNA VOLTA ESCLUSA LA CAUSA TUMORALE, dobbiamo far qualcosa per evitare che entrambi possiamo correre il rischio di essere avvolti dalle ragnatele a ripetere le stesse cose all'infinito.

Quindi stabiliamo che ci concediamo ancora un paio di repliche al massimo.

Lei richieda pure che "esclude che possa trattarsi di un tumore ?" e io Le risponderò SI e non in automatico perchè voglia rassicurarla ma perchè è SI, ma contemporaneamente si darà da fare e dovrà dimostrarmelo che si stia dando da fare per un supporto psicologico.

Il supporto si può avere anche con il SSN.
Se Lei ha rispetto per me me me lo dimostri con i fatti.
Si faccia aiutare dal suo curante.

P:S
Con i suoi genitori comunica attraverso Internet ?
Bella provocazione vero ? (^_______________^)


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#15] dopo  
Utente 163XXX

Mia madre ha pianto per colpa mi ieri sera ha para che io possa "perdere la testa"e lei noj immagini quanto mi stia aiutando... Io a volte mi rendo conto che probabilmente non ho julla ma poi subito dopo penso.... " e se veramente sto male?" ma allo stesso tempo ho paura di fare una tac o radiografia per paura di sapere, sono un tipo che non ha mai pianto ma ora sto piangendo mattina.e sera, faccio discorsi da mala veramente ha questa mto terminale e so che è un'offesa anche per chi veramente ha questa malattia... Amo la mia vita non mi manca niente ho una ragazza una famiglia che mi ama, e forse è la paura di perdere tutto cio mi porta a pensare a cio....non faccio che pensare a tumori d tutti i tipi, ho fatto mettere la password al computer (sto usando il cellulare) giuro che non ce la faccio piu... Tutti mi escludpno tumori ma io.ci penso escludono categorialcamente un tumore le frasi che piu ki dicono...
"se avevi un tumore eri dimagrito almeno la metà"
" a napolisi dice tumor nun port dulor ( tumore non porta dolore).
Lei è d'accordo?
Cosa farebbe al posto mio?

[#16] dopo  
Utente 163XXX

Scusate gli ORRORI ortografici...

[#17] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Gentile ragazzo, mi permetto una "incursione" da psicologo nel consulto.

Se ho ben capito, le succede qualcosa del genere:

- le viene il dubbio che lei possa avere un tumore
- vuole escluderlo con certezza, ma teme gli approfondimenti diagnostici
- cerca rassicurazioni
- se le ottiene, sul momento l'ansia si abbassa; ma poi ritorna l'esigenza di essere certa che non ha un tumore
- se invece non le ottiene, l'ansia sale, e lei continua a cercare rassicurazioni.

Somiglia a quello che le succede?

Se la risposta è "sì", allora, secondo una prospettiva che si chiama "cognitivo-comportamentale", lei potrebbe essere caduto in un circolo vizioso.

Funziona così: lei cerca una certezza che nessuno le potrà mai dare. Probabilmente, questa ricerca è motivata da una forte ansia e dall'idea che, per poter vivere bene, lei dovrà essere "certo" che non ha un tumore.

Questa "benzina" la spinge a cercare rassicurazioni, che sono un'altra benzina; e la fiamma non si spegne mai.

Lei, però, così corre il rischio di vivere da "malato" per avere la certezza che morirà sano...
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#18] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
PS: mi scuso per averla appellata "ragazza", ho letto male...

Ha visto? non è l'unico a fare ORRORI ortografici...

^___^

Cordialmente
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#19] dopo  
Utente 163XXX

Premetto che sono un ragazzo ... :D
e poi non ho capito bene cosa mi consiglia?

[#20] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Ho corretto il consulto, mi scuso di nuovo...

Le posso dare due consigli. Il primo è RICONSIDERARE.

Ovvero, prende in considerazione l'idea che ogni nuova risposta le produrrà nuovi dubbi e nuove ansie.

I dubbi, se sono accompagnati da molta ansia e se non prevedono risposte "sane", si alimentano delle risposte che ottengono.

Cosa accadrebbe se lei smettesse di cercare conferme e certezze? Che all'inizio la sua ansia aumenterebbe, per poi calare progressivamente nei giorni, a meno che lei non cerchi di nuovo conferme. Consideri che è come smettere di fumare: all'inizio pesa molto, e poi, col passare dei giorni, SE SI RESISTE alla tentazione di fumare la voglia diminuisce.

La seconda possibilità è quella di valutare se ce la fa da solo (noti: ho scritto al maschile! ;D ) oppure no. Se non ce la fa, se la sua ricerca di rassicurazioni abbassa troppo la sua qualità di vita, allora potrebbe avere bisogno di una consulenza psicologica.

Che ne pensa, gentile ragazzO?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#21] dopo  
Utente 163XXX

Io ci provo a non pensare ma appena mi viene un dolore mi demoralizzo... Ora dico io ppossibile che l'ipocondria mi porti dolori generali specialmente agli arti?

[#22] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Noto che ha postato la stessa richiesta in Area Reumatologia.

Da psicologo, le posso dire che la sua ansia continuerà intensa, e lei si sentirà molto demoralizzato, se cercherà rassicurazioni, specie via Internet, relative ai suoi sintomi.

Cosa potrebbe fare?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#23] dopo  
Utente 163XXX

Me lo dica lei per favore?
Ignoro i sintomi?

[#24] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
>>Me lo dica lei per favore?
Ignoro i sintomi?

No, gentile ragazzo, non glielo posso dire io.

Sarebbe l'ennesima rassicurazione.

Mi permetta ancora qualche domanda. Lei ha posto in questo portale molte richieste, ed ha ottenuto moltissime risposte. L'ansia le è passata?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#25] dopo  
Utente 163XXX

No... Finisce una paura comincia un'altra... Ho cominciato con il tumore alle ossa poi quello ai polmoni ppi ora hopaura del linfoma di hodgson (non so se ho.scrittoa bene) in pratica sto alla ricerca di qualche malattia .... So che lei mon é del campo ma sevondo lei se avessi qualche tumore avrei la possibilita di fare tutto quello che faccio? Come giocare a pallone... Ingrassare mangiare parecchio.... Ecc ??

[#26] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
>>No... Finisce una paura comincia un'altra... Ho cominciato con il tumore alle ossa poi quello ai polmoni ppi ora hopaura del linfoma di hodgson (non so se ho.scrittoa bene) in pratica sto alla ricerca di qualche malattia ...

Ma se una persona stesse continuamente alla ricerca di malattie, con molta ansia, e chiedesse continue rassicurazioni, da chi lo invierebbe lei? E perchè?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#27] dopo  
Utente 163XXX

Psicologo?

[#28] dopo  
Utente 163XXX

Ci sono caduto di nuovo.... Ecco il mio nuovo terrore..
Linfoma di Hodking o Linfoma di non Hodking... non ce la faccio più!! >.<

[#29] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
>>Psicologo?

E perchè? Come potrebbe uno psicologo rassicurarla che non ha il linfoma? Non sarebbe meglio andare da un oncologo, e poi da un cardiologo se le verrà la paura dell'infarto, e poi da un angiologo, e poi da un andrologo...

Non sono loro a doverla rassicurare che è sano?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#30] dopo  
Utente 163XXX

Il suo é un consiglio o ironia.....?

[#31] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Non mi permetterei mai di fare ironia o sarcasmo sulle paure degli utenti, e le ho già detto che non le do consigli.

La invito a riflettere sulla mia "provocazione", le assicuro che ha una sua logica, se lei avrà la pazienza di seguirmi: non sono i medici a doverla rassicurare? Perchè dovrebbe rivolgersi ad uno psicologo? Gli psicologi non rassicurano...

Provi davvero a rispondere alle mie domande, le sto ponendo per aiutarla.
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#32] dopo  
Utente 163XXX

Non so risponderla...se andassi da un oncologo maga...ri il fatto che possa escludere in me un tumore puo rendermi tranquillo

[#33] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Ok, ipotizzi che un oncologo le dica "stai tranquillo". Per quanto tempo potrebbe tranquillizzarsi?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#34] dopo  
Utente 163XXX

Non saprei... Il dottor Catania l'ha detto.... Se io avessi piu o meno la certezza ad eaempio che analisi del sangue ottime escludono tumori io sarei parecc
hio tranquillo...

[#35] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
>>Non saprei... Il dottor Catania l'ha detto.... Se io avessi piu o meno la certezza

Bene, direi che un professionista di chiara fama già l'ha rassicurata. Ma come mai non basta?

Lei conosce molte persone che sono CERTE di non avere un tumore? Come mai dagli oncologi non c'è la fila?

E poi un'altra domanda: perchè si preoccupa del tumore, e trascura ad esempio gli aneurismi?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#36] dopo  
Utente 163XXX

Vorrei evitare di "ricominciare a fumare" andando su internet a cercare aneurisami...di cosa si tratta??

[#37] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
>>Vorrei evitare di "ricominciare a fumare"

^___^

Chi può aiutarla a smettere davvero? E come?

Perchè ogni volta che lei chiede rassicurazioni, esami, notizie, etc. entra dal tabaccaio, e compra delle belle "bionde" senza filtro...

A chi può rivolgersi per smettere di fumare?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#38] dopo  
Utente 163XXX

Il mio cervello???

[#39] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
E finora c'è riuscito? Le è stata utile la strategia "mi rivolgo ai medici, ad un Forum Online, al mio cervello, ce la faccio da solo"...

Ce l'ha fatta?

Se non ce l'ha fatta, a chi si rivolgerebbe per "smettere di fumare"?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#40] dopo  
Utente 163XXX

Mi metterei di fronte ad un bivio... Superare la paura di sapere facendo tutte le analisi oppure aspettare che I dolori si tolgano

[#41] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
La prima alternativa vuol dire comprare le sigarette. La seconda aspettare davanti ad un tabaccaio.

Funzionano?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#42] dopo  
Utente 163XXX

Mi sa di no.....al suo posto lei cosa farebbe??

[#43] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Al mio posto? Mi andrei a coricare ^___^.

E lei al suo posto cosa farebbe? Vuol continuare a postare e cercare su Internet o vuol rivolgersi a qualcuno che la porti a mollare questo "vizio del fumo"?

La prima strada l'ha percorsa, e sa dove la porterà. La seconda l'ha mai provata?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#44] dopo  
Utente 163XXX

No..me la dica la segno sul navigatore.... :)

[#45] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
L'ha già nella sua "cronologia", se l'era già suggerita lei quasi venti repliche fa. Ma non so se lei è abbastanza lucido da riconoscerla come soluzione praticabile.

La trova?
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#46] dopo  
Utente 163XXX

Psicologo.

[#47] dopo  
147292

Cancellato nel 2016
Le faccio i miei sinceri complimenti.

E' riuscito "quasi da solo" a trovare l'inizio della possibile soluzione ai suoi problemi.

Ora le manca solo un passaggio. Cercare un aiuto "nel mondo reale". Perchè tutto quello che potevamo fare, su MedicItalia, era fornirle un adeguato orientamento. Ma la soluzione dei problemi è nel mondo reale, non nel virtuale.

Se vuol "smettere di far fumare il cervello" uno psicoterapeuta, meglio se esperto in problematiche ansiose, potrà effettuare un'adeguata valutazione, ed un'eventuale terapia, per aiutarla a non trascorrere più una domenica a cercare su Internet il modo di non provare più ansia per la sua salute.

Non risponderò più a questo consulto, perchè più di quello che abbiamo fatto insieme oggi non potremmo fare. Lei ha cominciato chiedendo un parere medico, ed alla fine ha riconosciuto che forse potrebbe aver bisogno di un altro aiuto.

Le rinnovo i miei complimenti, è molto giovane ma mi sembra anche molto sveglio.

Cordialmente
Dr. Gianluca Cali
Psicologo, Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-comportamentale

[#48] dopo  
Utente 163XXX

Io non posso che ringraziare lei e il dottor Catania per tanta professionalita...ma la prego di rispondermi all'ultima domanda.... Ritiene possibile ce dolori articolari e addominali specialmente siano frutto di uno stato di ipocondria?,?

[#49] dopo  
Utente 163XXX

Di nuovo l'ansia perenne.. Vi prego mi riferisco anche al Dottor Catania....... ansia del Tumore osseo.. Dolore a punti strategici specialmente dopo attività fisica...
sono tre giorni che non so come ma ho un dolore al pollice del piede.... Sento dolori dappertutto e non so se dovuto all'ansia o ad altro... NON CE LA FACCIO PIU..
Ieri linfoma... oggi di nuovo Tumore alle ossa... la prego mi dica che analisi del sangue buone con una Ves di 2 globuli bianchi poco più di 7000 si sente di escluderlo!?!??