Utente 289XXX
Salve,circa due settimane fa ho avuto qualche problema di sudorazione notturna e mi svegliavo la mattina totalmente bagnato di sudore...adesso da circa due settimane ho un linfonodo al collo un po' ingrossato e al tatto risulta un po' duro e non da alcuna sensazione di dolore...oggi sono andato a fare le analisi del sangue con richiesta di emocromo completo,VES e MONO TEST....adesso la sudorazione notturna è sparita ma continua a rimanere gonfio questo linfonodo e mi sto iniziando a preoccupare...domani dovrei prendere le analisi del sangue...mi devo preoccupare? dalle analisi posso riscontrare qualcosa? La mia preoccupazione principale è che si possa trattare di qualche forma tumorale....attendo una vostra risposta,grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile si tratti di un linfonodo reattivo che non giustifica tanta preoccupazione.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

La conferma tramitre una visita è necessaria e intanto stacchi dal suo PC alla ricerca di informazioni sulla salute sulla rete...perchè

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html



Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 289XXX

Grazie mille :) il monotest è risultato negativo e la formula leucocitaria è nella norma...domani andrò dal medico curante per avere qualche conferma in più :) grazie ancora :)