Utente 152XXX
Buon giorno vorrei una vostra opinione in merito al mio caso.
A giorni mi dovrò sottoporre al controllo programmato per una carcinoma puro del testicolo dx operato ad agosto 2009.
A marzo 2010 ho terminato 3 cicli di chemio perchè le Tc avevano evidenziato 2 adenopatie di circa 1,5 cm.
Da allora tutti i controlli hanno dato esito negativo.
Nessuna traccia di secondarismi e markers sempre negativi .
Ultimo controllo 6 mesi fa tramite Eco addome e esami del sangue.
In questi giorni vivo nell'angoscia che il controllo possa evidenziare una ripresa della malattia , non riesco a dormire di notte .
Il mio medico continua a dire che dopo oltre 3 anni dal termine del trattamento le probabilità di recidive sono praticamente nulle.
Non ho mai avuto marker positivi e non sono stato sottoposto ad asportazione dei linfonodi.
Il mio iter è stato il seguente :vigile attesa ed appena riscontrato un aumento di volume di 2 linfonodi ,3 cicli di chemio e successivi follow up.
Cosa ne pensate circa le probabilità di recidiva?
grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Angelo Nacci

24% attività
0% attualità
0% socialità
BRINDISI (BR)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Intendo che per carcinoma puro voglia dire seminoma puro del testicolo. La possibiltà di recidiva è molto bassa e dopo 2 anni non arriva al 3-4%. Si trattata generalmente di neoplasie che guariscono. Prosegua le sue visite di controllo con esami strumentali e di laboratorio (alfafetopropteina, B-HCG e LDH).
Cordiali saluti
Dr. Angelo Nacci