Utente 277XXX
Buongiorno. Oggi mi sono recata a fare la mia prima ecografia al seno (ho 35 anni) a causa di un linfonodo ingrossato nell'ascella sinistra. Questo l'esito ecografico:

Mammelle con netta prevalenza di tessuto adiposo e corpi ghiandolari iperecogeni, senza lesioni focali solide o cistiche.
In ambedue i cavi ascellari due formazioni linfonoidali, una per lato, delle dimensioni di circa 12 e 16 mm, con caratteri ecografici dei linfonodi di tipo infiammatorio.

E infatti, sull'ascella sinistra ho anche dei brufoli pieni di pus e dolenti che il medico imputa ad una infezione da lamette o deodoranti.

Per quanto riguarda l'esito ecografico, posso stare tranquilla? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Può stare assolutamente tranquilla.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com