Utente 851XXX
buon giorno, vorrei chiedere a voi un olteriore consulto dopo averlo chiesto ai vostri colleghi di pneumatologia e dopo aver svolto ulteriori esami.
Parto dall inizio: nelle settimane scorse ho avuto dei sintomi influenzali: tosse nottura, febbre da 37 a 37.9 e debolezza generale.
Il mio medico mi ha prescritto degli esami del sangue ed un rx toracico e della tachipirina per la febbre che è passata dopo pochi giorni mentre è continuata a persistere solo la tosse. dall'esame del sangue sono risultati non regolari i seguenti valori:
VES
1^ORA: 80
2^ORA 100
GAMMA-GT 97
TRANSAMINASI(GPT) 66
mentre il risultato dell rx è stato:
MODESTA ACCENTUAZIONE BRONCOVASALE ILO-PERI-ILARE BILATERALMENTE.
SI OSSERVA OPACITA' IN SEDE ANTERO- E LATERO-BASALE Dx, A MARGINI SOSTANZIALMENTE REGOLARI.
OMBRA CORDIACA NEI LIMITI DELLA NORMA.
alla vista di tali referti il mio medico ha ritenuto opportuna una visita pneumologica e mi ha dato dell areosol che mi ha fatto passare la tosse. Tale visita è stata da me fatta con putroppo delle brutte sorprese: infatti il pneumologo ha detto che dietro tal opacità potrebbe nascondersi un tumore e mi ha fatto fare ulteriori accertamenti(oggi ho fatto un ecografia addominale in cui gli altri organi risultano regolari e degli esami tumorali di cui avrò il risultato nei prossimi giorni ed dovrò effettuare una tac la settimana prossima).
ora vorrei sapere se,tale opacità (di circa 1,5-2 cm) può nascondere solo un tumore oppure se potrebbe nascondere qualche altra cosa di meno grave, come un infezione, nodulo o altro, anche perchè io non ho più alcun sintomo: nè tosse, nè debolezza, ne febbre, ne altro.
attendo da voi una risposta per un eventuale rassicuzione.
distinti saluti
grazie in anticipo per la vostra disponibilità






[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Lombardi

24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Caro utente, una lesione polmonare può rappresentare parecchie patologie e capita spesso di dover ricorrere ad esami sempre più approfonditi (TAC con mdc/ TC-PET/ biopsia) per risalire alla patologia. Nella maggior parte dei casi si tratta di lesioni non neoplastiche ma è opportuno approfondire al meglio per escludere sempre il peggio. tanti auguri
Cordiali Saluti,

Dott. Giuseppe Lombardi

[#2] dopo  
Utente 851XXX

Grazie mille di avermi risposto subit.
Il pneumologo mi ha parlato solo di un possibile tumore e non capisco il motivo...anche perchè sono abbastanza preoccupato. l'opacità tondeggiante e il ves alto dice che farebbe pensare per lo più a quello.
secondo lei è davvero così?
mi scusi se la disturbo ancora.
cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Lombardi

24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Le ho già risposto che il dubbio può esserci e che va escluso indagando sempre più in profondità. Stia tranquillo però perchè la maggior parte di tali lesioni sono benigne.
Cordiali Saluti,

Dott. Giuseppe Lombardi