Utente 329XXX
Salve, sono un ragazzo molto ansioso di 27 anni e parzialmente ipocondriaco; circa un anno fa sono stato molto segnato da una prematura e giovane perdita a causa di un male.
Sono 2/3 giorni e conseguenti notti che convivo con un dolore lancinante alla testa; nello specifico si alterna tra il lato destro e la nuca (subito sopra il collo). Vi sono tuttavia delle premesse da fare; abitualmente essendo estate e vivendo in un paese di mare sono solito non asciugare i capelli; tuttavia l'intensità del dolore mi fa preoccupare molto e pensare a cose brutte rispetto ad una "semplice cervicale". Come si fa a stabilire se vi siano gli estremi per esami più specifici? Non so se è un semplice mal di testa ed io mi stia inutilmente fissando; oltretutto la mia ipocondria mi induce alla ricerca in rete di epilogo drammatici dovuti a quello che potrebbe essere un banalissimo seppur fastidioso mal di testa acuto. È ingiustificata la mia preoccupazione? Come fare x risolvere il problema? È anche un periodo di elevato lavoro in cui accumulo stress e ansia.
Ringazio anticipatamente per le eventuali risposte

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La sua preoccupazione è ASSOLUTAMENTE INGIUSTIFICATA.

In caso di persistenza della sintomatologia (vaga ed aspecifica per giustificare preoccupazioni) coinvolga il curante per essere rassicurato definitivamente.

Ora però in attesa degli approfondimenti (verifica curante) non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno

Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com