Utente 419XXX
Gentilissimi Dottori vi scrivo per porvi una domanda ed avere un parere nell'attesa che mi faccia vedere dal mio medico curante.
Premetto di essere un tipo molto ansioso, soprattutto riguardo a questioni di salute e per questo vado subito in allarme.
Vengo al dunque.
Tagliando la barba ho notato nella parte superiore del labbro (zona dei baffi per intenderci) un piccolo puntino scuro(mi visto prima) rialzato tipo brufoletto, infatti io credevo fosse proprio quest'ultimo. Ma poi soffermandomi a guardarlo ho cominciato ad andare un po' in ansia ma poi conoscendo il mio carattere ansioso ho cercato di non pensarci più. Oggi dopo aver fatto la doccia mi sono accorto che questo "brufoletto"nero sanguinava, poco ma ha sanguinato e qui mi è scattato il panico totale. Credendo(e sperando) ancora in brufoletto (o pelo incarnito) ho provato a schiacciarlo come si fa con quest'ultimi ma ho notato che non ci riuscivo ed usciva leggermente sangue e quindi sono andato totalmente in ansia, ed ho smesso perché mi stavo facendo irritare la zona e quindi a questo punto il mio pensiero è andato fisso al melanoma e mi sono rovinato una giornata e così il mio umore è crollato a terra.
L'ho addirittura misurato con un righello e la lunghezza è di circa 1mm. E' tondeggiante, in rilievo, scuro, e con margini marcati, insomma non presenta segni strani solo che non ce l'ho mai avuto solo he purtroppo io incutesti casi non riesco ad essere lucido e mi scatta il panico.
Ora lo so che online è difficile parere pareri però nel frattempo che mi faccia vedere dal mio medico (penso settimana prossima) volevo almeno un vostro parere per tranquillizzarmi (se è il caso di tranquillizzarsi o no, speriamo).
Aspettando al più presto vostre risposte vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione e vi porgo i miei più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>L'ho addirittura misurato con un righello e la lunghezza è di circa 1mm. E' tondeggiante, in rilievo, scuro, e con margini marcati, insomma non presenta segni strani solo che non ce l'ho mai avuto solo he purtroppo io incutesti casi non riesco ad essere lucido e mi scatta il panico.>>

Comprenderà che sia necessario VEDERLO per azzardare ipotesi diagnostiche (tra l'altro vietatissimo)

Non Le rimane pertanto che farsi vedere dal curante.

Nell'attesa può star tranquillo da quanto descrive sia perché anche se fosse un neo sanguinante per quelle dimensioni...non succederebbe nulla in attesa della visita.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Gentilissimo Dr. Catania, innanzitutto la ringrazio per la risposta.
Ho fatto visionare il neo(almeno credo sia un neo) a mio fratello che è un farmacista ed ha detto che sto esagerando ed in parte mi ero tranquillizzato, poi leggendo la sua giusta risposta(non potendo visionari persona) mi sono agitato di nuovo tanto.
Non so quando riuscirò a contattare il mio curante ma nel frattempo sto andando in paranoia, tra l'altro è un periodo i cui sono molto nervoso e stanco e sono davvero avvilito. E' il caso di prenotare una visita dermatologica per una cosa del genere? mah...io non saprei e non so più cosa pensare.
Non so per chi mi è venuta questa fissa del melanoma....non so proprio più che dire e cosa pensare.
Sono stanco e scusi lo sfogo.

Grazie e buona giornata.