Chemioterapia cocaina capelli

Buon giorno sto facendo tre cicli di chemioterapia per un tumore al testicolo vorrei chiedere ho purtroppo usato in maniera isolata e singola cocaina in due o tre occasioni durante il primo ciclo non utilizzerò sicuramente più vorrei chiedere se questi usi isolati possono influire sulla ricrescita dei capelli alla fine dei cicli di chemio o non c'entra nulla le sostanze sul processo di ricrescita dei capelli spero in una risposta sicuramente non utilizzerò più e stata causa la mia depressione e la mia dipendenza a farmi ricadere ma ora sono reiscritto al Sert voglio solo fare la cura e guarire finalmente grazie.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,8k 1,2k 77
Purtroppo nessuno Le potra' dare una risposta esaustiva su eventuali interferenze perche' non esistono studi che si siano occupati dell'uso contemporaneo di chemioterapici e cocaina.

Lei sa gia' quale sia la risposta alle sue domande e sta cercando conferme che nessuno Le potra' mai dare.

Quel che e' fatto e' fatto e mi congratulo con Lei per la bella lezione che ha saputo leggere dalla vita.

Paradossalmente nel suo caso si puo' dire che il tumore le abbia dato una grande nuova opportunita' : farle comprendere che comunque stava gettando via la sua vita con molta superficialita'.
Non si pentira' affatto di aver cercato aiuto in un centro Sert.


Le suggerisco un differente approccio alla malattia, perché di cancro si guarisce, ma è più difficile guarire dalla seconda e più grave malattia che si accompagna ad esso : la paura del cancro !
E non c'e' differenza, riguardo al genere, maschi o femmine, o all'organo di origine, testicoli o mammelle.

Di questo ci occupiamo da anni nel mio blog RAGAZZE FUORI di SENO, cui partecipano anche molte figlie di madri ammalate e anche mariti o figli che raccontano la storia delle mogli o delle madri


https://www.medicitalia.it/news/senologia/7376-blog-terapia-e-secondo-convegno-nazionale-ragazze-fuori-di-seno.html

e in cui e' possibile correggere molti dei suoi pregiudizi su ereditarieta', prevenzione, e soprattutto PAURE e DARE SEMPRE SPERANZA

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/4700-dare-sempre-speranza-i-fattori-predittivi-sono-una-mera-informazione-non-una-condanna.html

Se lo desidera (si presenti con un nome, anche fasullo) e dica pure che l'ho invitata io, cosi' puo' saltare tutti i preamboli ed entri nel nostro blog delle RAGAZZE FUORI DI SENO e Le prometto che non la lasceremo solo..
RIASSUMA la sua storia E PARLI DELLE SUE PAURE senza remore.....
VA BENE COME BASE IL COPIA-INCOLLA DI QUESTO CONSULTO

https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-1040.html

Il motto del nostro gruppo e Le sara' utile rammentarlo in caso di nuove crisi e'

"IL TEMPO NON E' NELLE NOSTRE MANI,
il modo di viverlo SI'"

Tanti saluti....e non molli mai....in ogni senso. Non e' detto che la vita possa offrirle altre opportunita'

P.S. ...per I capelli abbia pazienza : comunque ricresceranno piu' folti di prima !

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test