Oncologia

salve, il 23 agosto sono stata operata di carcinoma infiltrante alla mammella dx con mastectomia totale. Le ultime biopsie sono tutte negative:
recettore estrogeno superiore al 90 %, her 2 score 0. Sono in menopausa da pi di 10 anni, ho 58 anni.
ieri ho fatto la prima visita oncologica e la dottoressa mi ha prescritto letrozolo 2, 5 1 cp al giorno; di base 20 gocce alla settimana e una fiala di prolia una volta al mese (ho u inizio di osteoporosi).
Ho chiesto degli effetti collaterali e mi è stato detto che sono leggeri, solo un pò di dolori articolari e vampate.. . . ma leggendo su internet ho trovato tanti di quegli effetti e tanto terribili da chiedermi se non è meglio non fare nulla nella speranza che il cancro non torni piuttosto che rischiare di ritrovarmi senza capelli, con difficoltà di concentrazione e di parola, e rischiare infarto o ictus. Potrebbe aiutarmi dandomi dei chiarimenti al riguardo?
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Signora,
troppi pregiudizi sbagliati sugli effetti collaterali delle terapie e grave errore quello di consultare il dr. Google che equivale a quello di leggersi il bugiardino dei farmaci da assumere.
Perche' non fa la stessa domanda alle sue compagne di avventura che stanno facendo la sua stessa terapia ?
Ed anche io se desidera un approfondimento
Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).
Questo e’ il link dove ripostare
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-9242.html

La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.

Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome e anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
Mi raccomando e' obbligatorio presentarsi con un nome anche di fantasia'
L’aspettiamo

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno , intanto mi scuso per non aver scritto il mio nome, ma ero troppo agitata. Mi chiamo Antonella, e la ringrazio per la sua tempestiva risposta e per avermi tranquillizzata.....vado subito al link che mi ha mandato. grazie e le auguro una buona serata

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa