Utente
Il 14 novembre a seguito di una brutta caduta in mtb mi sono fatto una frattura composta in corrispondenza del trochite omerale + una piccola frattura composta dello spigolo inferiore della glena della spalla dx .
Sono stato immobilizzato in OMER BAND fino al 18 dicembre .
Il 18 dicembre l'esito della radiografia è stato : ottimo il riassorbimento della sottile linea iperdiafana compatibile con frattura composta in corripondenza del trochite omerale, invariata la minima irregolarità corticale a livello dello spigolo inferiore della glena scapolare , rapporti articolari conservati . L'ortopedico decide di togliermi L'omer band e procedere con FKT assistita e ginnastica a casa ( che faccio regolarmente 40 minuti alla mattina e 40' alla sera ) , FKT fino al 13 gennaio. A oggi è buono il recupero della forza con ancora alcune limitazione sulle extrarotazioni .
Dal punto di vista sportivo ( pratico sci ,scialpinismo ) quando posso ragionevolmente iniziare l'attività senza incorrere in ricadute se dovessi cadere ? frazie per la Vostra disponibilità porgo distinti saluti

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La risposta si articola in due momenti consequenziali
1) Qualsiasi frattura consente la ripresa della attività sportiva nel momento che la funzione è ripresa senza limitazioni e senza dolori. Qualsiasi limitazione della funzione, per ostacolo meccanico o per comparsa di dolore, comporta una limitazione dell'attività sportiva, in vario grado, fino al totale impedimento.
2) Una volta che Le è consentito di riprendere l'attività sportiva non c'è nessun elemento che possa escludere che Lei possa riportare altri incidenti, e in conseguenza di essi riportare gli stessi traumi o anche più gravi, nelle stesse sedi e/o in altre.
In altre parole una volta che la frattura è consolidata nulla impedisce che un trauma sufficiente provochi una frattura, allo stesso livello o in altra sede, o in altro osso.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
Prima cosa Dott. Umberto Donati la ringrazio per la celerità .
Se me lo permette da quanto lei riposrtato capisco :
1)Dal momento che mi viene tolto l'omer band la fratture sono riassorbite ( frattura quindi consolidata ? )
2)Le limitazioni in ambito vita/sportivo sono date dalle funzioni muscolari ridotte ( ciò significa che posso sciare , ma non posso arrampicare )
3)Ovviamente un altro trauma della stessa intensità non esclude altri incidenti .
La ringrazio ancora e le auguro un buon 2010 GRAZIE !

[#3]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Al prossimo controllo a fine cure chieda all'ortopedico in che condizioni sono le fratture. In base alle informazioni ricevute e alla motilità riacquistata potrà regolarsi per la ripresa dello sport, ma con prudenza e cautela, molto progressivamente
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it