Utente
Buongiorno, sn un ragazzo di 23 anni, ho un forte dolore al ginocchio dx, credo che sia il menisco, pratico arti marziali, ho fatto la risonanza magnetica e dice: area iperintensa a carico del corno anteriore del menisco laterale e del corno posteiore del menisco mediale,come da fenomeni degeneretivi a tipo meniscosi. assendi immagini riferibili a lesioni nel contesto delle fibro - cartilagini meniscali mediale e laterale. continui,regolari per morfologia e segnale i legament crociati ed i legamenti collaterlai. in atto, si rilevano minimi segni di versamento articolare. regolare il tendine rotuleo e quadricipite. nn aree di alterato segbale a carico del corpo adipo di hoffa.

[#1]  
Dr. Francesco Atzori

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Sembra trattarsi di una lesione meniscle, che spesso in pazienti giovani e attivi richiede un intervento chirurgico in artroscopia. E' necessaria però innanzi tutto una visita dal suo ortopedico di fiducia per confermare il sospetto della RMN ed escludere altri problemi.
Cordiali saluti.
Dr. FRANCESCO ATZORI

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dr Atzori, la ringrazio per la sua risposta, cmq volevo dirle una cosa, la risonanza lo fatta a Novembre, durante questi mesi mi sn sempre allenato con costanza, anche con il dolore, nn sono andato subito da uno specialista xche mi sono fidato di un fisioterapista, dicendomi stai tranq è solo un infiammazione, sl ora con molto dolore sto cercando aiuto, comunque dr pensa che lo aggravato? la settimana entrante andrò da uno specialista, cmq posso continuare ad allenarmi, anche semplicemente facendo solo corsa? la ringrazio nuovamente, cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Francesco Atzori

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
In attesa del consulto specialistico meglio allenameno in scarico (cyclette, nuoto).
Cordiali saluti.
Dr. FRANCESCO ATZORI

[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dr Atzori, ieri sono stato da un ortopedico per la visita al menisco, senza neanche visitarmi ma sl basandosi sul referto della RM che le ho allegato nelle precedenti mess mi ha detto di operarmi il 12 giugno in artroscopia. Ora vorrei sapere alcune cs, nell intervento se io volessi solo che mi controlli il ginocchio con la sonda senza asportare niente è possibile? il dr. mi ha tranquillizzato dicendomi che un intervento in artroscopia non e nulla di che, ma mi chiedo x il futuro, posso avere artrosi? la ringrazio, cordiali saluti,.

[#5]  
Dr. Francesco Atzori

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Se il collega durante l'intervento non evidenzia alcuna lesione meniscale, non asporterà nulla: farà una diagnosi precisa con ausilio di una telecamera dentro il ginocchio e eseguirà solo una pulizia di lavaggio con soluzione fisiologica.
L'artrosi colpisce tutti noi, in quanto è una normale forma degenerativa. I pazienti senza menisco hanno qualche possibilità in più di svilupparla in tempi più precoci.
Ricordi sempre l'attività di potenziamento muscolare in scarico dell'arto inferiore (nuoto, cyclette) per limitare l'usura artrosica.
Cordiali saluti.
Dr. FRANCESCO ATZORI

[#6] dopo  
Utente
la ringrazio dr per la sua celere risposta, cmq la lesione è confermata, in base al referto dice che ce, ma vorrei sapere, se la parte danneggiata si puo sistamare, tutti i dr. ricostruiscono il menisco o si va alla sbrigativa levando tutto? scusi per la mia domanda, ma ultimamente sto sentendo trope cs in giro, per questo le dicevo, che se vorrei sl la sonda x verificarne lo stato, anche se sappiamo che il menisco e lesionato, il dr lo puo fare o una volta d entro devo asportare x forza? cmq riguardo il potenziamento muscolare, questo lo devo fare prima o dp l intervento? la ringrazio nuovamente. cordiali saluti.

[#7]  
Dr. Francesco Atzori

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Una volta dentro il ginocchio, se viene accertata la lesione meniscale, il chirurgo può asportare SOLO la parte del menisco lesionato (e non tutto), oppure più raramente suturare il menisco. Questo dipende dal tipo di lesione.
Il potenziamento è utile sia prima che dopo, ma soprattutto dopo l'intervento.
Saluti.
Dr. FRANCESCO ATZORI

[#8] dopo  
Utente
capisco Dr., cmq ne parlerò prima con il dr, eventualmente non mi faccio asportare tutto il menisco, ho 23 anni, non voglio ritrovarmi a nn poter camminare o riprendere lo sport. cmq la ringrazio nuovamente dr, vedremo cs farò, cordiali saluti.