Utente 196XXX
Salve a tutti, circa un mese fa sciando, dopo un salto molto alto sono caduto di schiena, e ad oggi dopo un mese, ho deciso finalmente di recarmi a fare dei raggi, che hanno dato questo brutto referto, come ipotizzavo: <<Aspetto a "scalino" della limitante anteriore di D11 compatibilmente con lesione traumatica>> il medico fisiatra mia ha consigliato di portare il busto c35 per circa 2 mesi, dopodichè visite varie per confermare l'eventuale guarigione e riabilitazione...

vorrei solo sapere se potrò ritornare in palestra ad alzare i carichi che alzavo in precedenza e se potrò ritornare alle attività sportive di corsa e ciclismo... o se vi saranno particolari complicazioni...

ringrazio anticipatamente della risposta,
Cordiali Saluti

Dario

[#1]  
Dr. Enzo Massimo Caruso

20% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2011
Sicuramente per i prossimi due mesi non è assolutamente consigliabile fare palestra o alcun tipo di esercizio in carico (in piedi). I tempi di consolidazione medi per una frattura vertebrale sono di tre mesi, quindo quanto consigliatole dal fisiatra (di mantenere il corsetto C35 per altri due mesi) è condivisibile.
Tenga conto che per il primo mese la frattura non è stata curata e che quante sequele vi possano essere dipende dall'entità dello schiacciamento vertebrale.
Uno schiacciamento significativo può causare dolori residui alla colonna, l'instaurarsi di fenomeni degerativi a carico della vertebra e dei dischi intervertebrali.
In caso di consilidazione in buona posizione con uno schiacciamento modesto, potrà riprendere le sue attività sportive (meglio il ciclismo).
Consiglio ovvio ma mai superfluo: il controllo del peso è importante anche per l'esito finale della sua frattura.
Cordiali Saluti
Dr. ENZO MASSIMO CARUSO

[#2] dopo  
Utente 196XXX

La ringrazio per la sua risposta molto veloce ed esauriente Dott. Caruso

tuttavia il radiologo parlava di microfrattura, quindi una cosa di piccola entità, e quando ha visto i raggi ha detto che si notava chiaramente già una forma di guarigione in quanto era passato un mese.

mi rammarica il fatto che sia andata a finire così a soli 23 anni, in quanto il sollevamento pesi era una delle mie più grandi passioni, spero di tornare come prima, anche perché non ho mai accusato alcun dolore durante e/o dopo le mie sedute di allenamento...

La ringrazio ancora dottore, la sua consulenza mi è stata molto utile, soprattutto per confronto con altri referti medici...

Cordiali Saluti