Utente
Buongiorno a tutti,
mi chiamo Luigi ho 28 anni e sono meccanico
da 2 anni circa, ho un dolore al braccio destro dovuto sicuramente a uno sforzo in palestra mentre allenavo i bicipidi.
il dolore e localizzato nel parte superiore del gomito se lo guardo quando è appoggiato, sull'osso dell'avambraccio ,nella mano ho tipo scosse, la spalla ogni tanto e ho poca forza
feci una ecografia perche il medico di base disse epicondilite.risultava infiammata con dei grumi di sangue fatte 20 sedute di ionoforesi laserterapia e ultrasuoni e niente, ho fatto 2 infiltrazioni e niente, varie terapie antinfiammatorie e niente.
Un primario di ortopedia mi disse di fare risonanza al braccio e alla cervicale e al braccio nonn cera ninete alla cervicale una piccola ernia sull sinistra ma disse che non centrava niente col braccio destro!
allora feci i RX e mi disse che poteva essere l'iperestensione del braccio che mi creava dolore...mi ha dato una fascia ma niente...allora io da solo pensai a farmi l'elettromiografia a tutte e due le braccia e niente...!
Mi sono arreso da circa sei mesi ma il dolore ce l'ho sempre, ogni tanto e fortissimo e metto del ghiaccio o prendo qualcosa per calmarlo.

Ieri all'improvviso senza aver fatto sforzi mi è venuto un dolore fortissimo, insopportabile, sotto a meta dell'avambraccio sull'osso...non riesco a capire cos'è ma da incompetente penso sia questione di tendini...
Vi prego datemi una consiglio, non ho paura di operarmi l'importante che risolvo perche non resisto piu, o consigliatemi un centro specializzato dalle mie parti (Bari) che posso consultare...

Dimenticavo da quando ho avuto il dolore non frequento piu palestre ma facevo nuoto e mi sentivo meglio...
COrdiali Saluti Gigi

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Deve ripetere subito un'ecografia e farsi vedere da un ortopedico.
Cordialita'
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente
Ok ci riprovo non appena possibile......l'ortopedico che mi visito un annetto fa mi disse che era iperestensione del braccio....ma non ci credo....perche il dolore lo sento soprattutto quando svito e avvito ....ppraticamente il movimento rotatorio dell'avamraccio!
grazie vediamo un po!
cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Ok ho fatto l'ecografia e su ce scritto.....
"Da segnalare entesite dei flex-estensore al gomito e distensionefluida della capsulaC-M ed edemadei tendini dei flex estensore delle dita"

Il Dottore mi ha detto che e affaticaento del tendine...ma non si puo fare niente....!

Possibile che non si puo far niente?
Cordiali saluti

[#4]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si tratta di una infiammazione dei tendini dei muscoli che estendono il polso e le dita (oltre che probabilmente dei mm.supinatori = muscoli che fanno ruotare all'esterno la mano e l'avambraccio). Si faccia rivedere dal suo ortopedico.
Cordilaità
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante