Utente
il 20 di aprile sono stato operato in artroscopia di menisco mediale.20 giorni fa il medico che mi ha operato mi ha siringato 60cc di liquido.persistendo dolore e un po gonfio il ginocchio operato. venerdi 27 di maggio ho eseguito un'ecografia:è PRESENTE UNA DISCRETA RACCOLTA LIQUIDA NELLA BORSA SOVRAROTULEA,NEL CAVO POPLITEO OMOLATERALMENTE SI DOCUMENTA LA PRESENZA DI UNA RACCOLTA LIQUIDA DI 3CM DI CUI è RICONOSCIBILE IL TRAMITE CON LA CAVITà ARTICOLARE.I LEGAMENTI COLLATERALI APPAIONO SOLLEVATI X DISTENSIONE DEI CORNI CAPSULARI.IN PAROLE POVERE COSA DICE LA DIAGNOSI DELL'ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA?ANCHE XCHè MI FA MALE LA PARTE DIETRO DEL GINOCCHIO.SPERO IN UNA VOSTRA RISPOSTA,GRAZIE

[#1]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
l'ecografia è inutile per valutare in maniera completa le patologie del ginocchio.
Dice solo che c'è liquido dentro e una cisti di Baker posteriore, gonfiata dal liquido che arriva dall'articolazione.
Solo chi la visita può capire se sta andando bene dopo l'operazione, e ancor più chi l'ha operata e conosce cosa è stato fatto e cosa non è stato possibile fare nell'artroscopia.
Credo che una infezione sia già stata esclusa.
Parli col suo ortopedico e si faccia spiegare in maniera chiara perché secondo lui il ginocchio è ancora gonfio e quello che ha trovato nel ginocchio durante l'operazione.
Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Utente
grazie dottor nucci x avermi risposto.l'8 di luglio ho una visita dallo specialista ortopedico.volevo chiederle xchè ho dei dolori(spesso atroci)solo quando sono fermo o seduto e specialmente quando mi alzo dal letto al mattino(e di notte il ginocchio mi brucia)mentre quando cammino come mi ha detto il dottore che mi ha operato:cammina tanto fai ciclette e vai in bicicletta non ho nessun fastidio.mi fermo a parlare con una persona 5 minuti e il ginocchio si blocca e x 1-2 minuti devo tenere la gamba diritta senza piegarla.mi sono dimenticato di dirle che il ginocchio in questione fu già operato nel 2004 sempre x il menisco e sempre in artroscopia.scusi x averle rubato 5 minuti del suo lavoro,spero in una sua risposta,grazie

[#3]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
Potrebbero essere il liquido nel ginocchio e lo stato infiammatorio che determinano questi sintomi.
Si faccia visitare e se vuole ci faccia sapere.
Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#4] dopo  
Utente
grazie dottor nucci x avermi risposto.questa mattina(13 giugno)ho preso l'appuntamento x una rmn(senza contrasto) x il 21 di giugno) al ginocchio sx operato.quando avrò l'esito sicuramente le scriverò.buona giornata

[#5]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Restando in attesa, porgo cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#6] dopo  
Utente
dottor NUCCI questo è l'esito della risonanza magnetica fatta il 21/06/2011esame del ginocchio sx eseguito con sezioni coronali assiali sagittalit2 grasso saturate sagittali t1:la rotula tende a maggiore rotazione laterale con cartilagine articolare di spessore conservato senza lesioni focali nè reattive sottocondrali.incremento del liquido articolare.presenza di incremento del segnale nel corno posteriore del menisco mediale con irregolarità a carico della superficie articolare inferiore tipo fissurazione degenerativa incompleta.sublussazione mediale degenerativa del corpo menisco mediale.non fratture al menisco laterale nè lesioni focali ai collaterali ai crociati alla inserzione rotulea tendinee quadricipite al legamento rotuleo.cisti di baker non distesa nel versante mediale cavo popliteo con estensione verticale di cm 6.5 e trasversale di mm7.non lesioni ossee focali.sarei contento di una sua valutazione.spero in una sua risposta,grazie

[#7]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
La risposta dice che c'è del liquido di troppo nel ginocchio, e la siti posteriore sembra essersi sgonfiata. Il menisco interno sembra essere invecchiato precocemente e la risposta non menziona segni di pregressi interventi al menisco.
Attenda la visita perché a questo punto solo quella può dire qualcosa di più. Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#8] dopo  
Utente
dottor NUCCI l'8 di luglio ho una visita con uno specialista ortopedico che non è il dottore che mi ha operato anche xchè lui sostiene che va bene così il ginocchio,di continuare a camminare,fare ciclette e in piscina,però il dolore persiste.posso io chiedere all'ospedale dove mi hanno operato la mia cartella clinica così la porto alla visita dallo specialista ortopedico?spero come sempre in una sua risposta,grazie e buon lavoro

[#9]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Può sicuramente chiedere una copia della cartella clinica, ma ci sono dei tempi tecnici per poterla avere.
Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#10] dopo  
Utente
dottor NUCCI ho richiesto la mia cartella clinica ed è pronta x giovedi 30 giugno.buon lavoro.cordiali saluti

[#11]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Bene. Ancora cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#12] dopo  
Utente
dottor NUCCI questa è la descrizione dell'intervento:intervento effettuato senza il laccio e con l'ausilio della pompa lesione corno posteriore menisco mediale nulla a carico del lca e del menisco laterale,condropatia femoro tibiale interna si procede a regolarizzazione della lesione meniscale con basket e motorizzato.asportazione di cartilaggine semilunare del ginocchio.in sostanza i miei dolori(cammino anche un po zoppo)da che cosa derivano?unico neo nelle 55 pagine della mia cartella clinica:meniscectomia mediale selettiva ginocchio destro quando il ginocchio operato è il sinistro!!!spero in una sua risposta,grazie

[#13]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Da quello che dice la cartella, non è possibile capire da cosa derivino i dolori. Forse è il consumo della cartilagine nella parte interna del ginocchio, ma non posso dirlo con sicurezza. Fondamentale una visita. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#14] dopo  
Utente
dottor NUCCI dopo la visita con lo specialista programmata x venerdi 8 luglio le farò sapere.secondo lei devo tornare all'ospedale a riferire che sulle pagine della mia cartella clinica c'è scritto ginocchio operato destro quando invece è quello sinistro?grazie e buon lavoro

[#15] dopo  
Utente
DOTTOR NUCCI VOLEVO UNA SUA VALUTAZIONE SE è POSSIBILE:IL 20 APRILE MI HANNO OPERATO AL MENISCO POI DALLA CARTELLA CLINICA HO SAPUTO CHE MI HANNO TOLTO ANCHE LA CARTILAGINE(XCHè?)SENZA DIRMI NIENTE.A GIUGNO HO RIPRESO A LAVORARE PERò HO SEMPRE DOLORE.SABATO 26 NOVEMBRE HO FATTO UN'ALTRA RISONANZA CHE DICE:NON LESIONI STRUTTURALI DELLO SCHELETRO DEL GINOCCHIO RAPPORTI ARTICOLARI NEI LIMITI DI NORMA SOTTILE FALDA LIQUIDA ENDOARTICOLARE MENISCOPATIA MEDIALE CON ALTERAZIONI VISIBILI A LIVELLO DEL CORNO POSTERIORE NON ALTERAZIONI DEL MENISCO LATERALE LEGAMENTI CROCIATI E COLLATERALI INTEGRI MILLIMETRICA CISTI POPLITEA.OGNI 15-20 GIORNI SUL LAVORO MI CEDE IL GINOCCHIO(ULTIMA VOLTA GIOVEDI 24 NOVEMBRE)QUANDO CAMMINO SENTO COME UN TOC-TOC QUANDO DORMO E MI GIRO SULLA SINISTRA LASCIANDO IL GINOCCHIO SINISTRO SOTTO QUELLO DESTRO MI Dà UNA SENSAZIONE DI BRUCIORE.COSA DEVO FARE?NON CCCCCCCCCCCCCCCCC'è UN 'ALTRO ESAME PIù COMPLETO X VEDERE COSA HA IL MIO GINOCCHIO?SPERO IN UNA SUA RISPOSTA,GRAZIE

[#16]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la cartilagine semilunare e il menisco sono la stessa cosa.
Solo la visita può dire quale sia il problema, gli esami servono fino ad un certo punto.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#17] dopo  
Utente
PERò NON CAPISCO UNA COSA DOTTOR NUCCI NELLA RISONANZA DEL28 NOVEMBRE IL RESPONSO DICE CHE C'è UNA LESIONE AL MENISCO MEDIALE DEL CORNO POSTERIORE.SULLA CARTELLA CLINICA DOPO L'OPERAZIONE DEL 20 APRILE C'è SCRITTO:MENISCECTOMIA MEDIALE SELETTIVA GINOCCHIO SX E ALL'ULTIMA PAGINA DELLA CARTELLA CLINICA DICE ASPORTAZIONE DELLA CARTILAGINE SEMILUNARE GINOCCHIO SX NON CAPISCO PIù NIENTE...COME LA CARTELLA CLINICA POSSO FARMI DARE IL FILMATO DELL'OPERAZIONE SUL DISCHETTO?ANCHE XCHè LO SPECIALISTA DOVE MI SONO RIVOLTO MI HA CONSIGLIATO X IL DOLORE AL GINOCCHIO UNA CURA DI 5/7 INIEZIONI DI ACIDO JALURONICO.GRAZIE

[#18]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
le tre espressioni che ci riporta sono la STESSA COSA detta in tre modi diversi.
Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#19] dopo  
Utente
DOTTOR NUCCI PERò SE L'OPERAZIONE CHE HO FATTO AL GINOCCHIO è STATA FATTA X RIMUOVERE IL MENISCO MEDIALE(CORNO POSTERIORE) COME MAI DALLA RISONANZA DEL 28 NOVEMBRE IL RISULTATO DICE:PRESENZA DI INCREMENTO DEL SEGNALE NEL CORNO POSTERIORE DEL MENISCO MEDIALE CON IRREGOLARITà A CARICO DELLA SUPERFICE ARTICOLARE TIPO FISSURAZIONE DEGENERATIVA INCOMPLETA,SUBLUSSAZIONE MEDIALE DEGENERATIVA DEL CORPO MENISCO MEDIALE?COMUNQUE DA APRILE HO SEMPRE DEI DOLORI ANCHE FACENDO DELLE INIEZIONI DI ACIDO JALURONICO.SECONDO LEI POSSO CHIEDERE ALLO SPECIALISTA SE SI PUò FARE UN'ARTROSCOPIA X VEDERE CHE COSA C'è?GRAZIE

[#20]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Gentile utente, anche la riposta dell'esame parla del corno posteriore del menisco mediale. Non capisco dove vuole arrivare.
Per quanto riguarda un possibile reintervento, solo lo specialista che la segue può dare indicazioni in tal senso.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#21] dopo  
Utente
DOTTOR NUCCI FORSE NON RIESCO IO A SPIEGARMI:SE IL MENISCO MEDIALE MI è STATO TOLTO AD APRILE XCHè NELLA RISONANZA DEL 28 NOVEMBRE C'è SCRITTO CHE HO ANCORA QUALCOSA AL MENISCO MEDIALE?GRAZIE

[#22]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Di solito non si asporta mai un menisco intero, ma solo la parte lesionata, perché senza il menisco la cartilagine può consumarsi prima. Nella cartella clinica la standardizzazione a volte impone di non specificare alcune cose.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#23] dopo  
Utente
QUINDI DOTTOR NUCCI SE HO CAPITO BENE NELLA CARTELLA CLINICA ALCUNE COSE NON LE DICONO E NON SPECIFICANO SE L'OPERAZIONE è ANDATA BENE?GRAZIE

[#24] dopo  
Utente
dottor nucci questo è il responso della risonanza magnetica delle 2 ginocchia eseguita con sezioniassiali coronali sagittali t2 grasso saturate(3 aprile 2012)ginocchio dx:la rotula tende maggiore rotazione laterale rispetto alla norma con cartilaggine articolare di spessore conservato.sul versante trocleare femorale della femoro rotulea esiste area di focale riduzione dello spessore cartilagineo di circa 8mm con irregolarità superficiali ed edema reattivo iperintenso t2 sottocondrale tipo importante condropatia degenerativa o esito di pregressa lesione traumatica condrale.non lesioni ossee focali.il menisco mediale presenta degenerazione mixoide significativa del corno posteriore con incremento del segnale t2 lineare orizzontale,tuttavia senza sicura interruzione delle superfici meniscali pertanto senza sicuri segni di frattura.non lesioni focali del menisco laterale alla inserzioni rotula tendine quadricipite,ai legamenti collaterali ai legamenti crociati,l'anteriore con incremento del segnale specie caudalmente,aspetto aspecifico che non consente di escludere possibile ispessimento rotuleo e della regione inserzionale del tendine popliteo sul condilo femorale laterale.minimo fluido nella borsa del gastrocnemio semimembranoso versante mediale cavo popliteo senza aspetti cistici.ginocchio sinistro:la rotula tende maggiore rotazione laterale rispetto la norma con cartilagine articolare di spessore conservato senza lesioni focali nè reattive sotto condrali non rilievi anche al versante trocleare femorale della articolazione.minimo fluido articolare.alterazioni significative degenerative del compartimento mediale femoro tibiale,incremento del segnale di tipo degenerativo del corno posteriore menisco mediale,con irregolarità del margine libero con sospetto di piccola lesione radiale non frattura del menisco laterale.anche al compartimento laterale modica condropatia con areola iperintensa t2 subcondrale sul versante tibiale di 5mm.non lesioni focali hay legamenti collaterali,crociati,all'inserzione rotula tendine quadricipite ed al legamento rotuleo.modica tendinosi con modico incremento del segnale della inserzione sul condilo del tendine popliteo.minimo fluido senza aspetti cistici nella borsa gastrocnemio semimembranoso,versante mediale cavo popliteo.dottor nucci può spiegarmi in parole povere la diagnosi della risonanza?spero in una sua risposta.grazie e buona pasqua.

[#25] dopo  
Utente
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#26] dopo  
Utente
dopo l'operazione al menisco mediale ginocchio sn(aprile 2011)ho fatto una risonanza magnetica ad entrambe le ginocchia x gonalgie frequenti:ginocchio dx la rotula tende maggiore rotazione laterale rispetto alla norma sul versante trocleare femorale della femoro rotulea esiste area di focale riduzione dello spessore cartilagineo di 8 mm con irregolarita superficiali ed edema reattivo iperintenso T2 sottocondrale tipo importante condropatia degenerativa o esito di pregressa lesione traumatica condrale il menisco mediale presenta degenerazione mixoide significativa del corno posteriore con incremento del segnale T2 lineare orizzontale il legamento anterioriore con incremento del segnale specie caudalmente aspetto aspecifico che no consente de escludere posibile ispessimento sinoviale asociato a degeneracione cistica
Ginocchio sx
alterazioni significative degenerative del compartimento mediale femoro tiviale con condropatia incremento del segnale di tipo degenerativo del corno posteriore menisco mediale con irregolarita del margine libero con sospetto di lesione radiale anche al compatimento laterale condropatia con areola iperintensa T2 subcondrale sul versante tibiale di 5 mm potete aiutarmi con una risposta?grazie

[#27] dopo  
Utente
sono andato a ritirare la risonanza questo è l'esito:nei confronti dell'esame precedente del 3 aprile2012 si osserva riduzione del diametro radiale del corno posteriore con margine libero tronco tipo possibile esito di meniscectomia selettiva.il residuo meniscale del corno posteriore persiste marcatamente iperintenso t2 tipo degenerazione mixoide.non lesioni focali del menisco laterale dei legamenti collaterali dei legamenti crociati,l'anteriore moderatamente iperintenso,reperto aspecifico come già segnalato che non consentedi escludere ipertrofia sinoviale a iniziale degenerazione cistica.presenza di piccola formazione iperintensa t2 di tipo liquido tondeggiante di 7mm posteriormente all'inserzione tibiale del crociato posteriore che è riferibile a piccola cisti sinoviale o gangliare.strie iperintense t2 riferibili agli esiti della artroscopia nel corpo adiposo di Hoffa nel cavo popliteo esiste maggiore distensione della borsa del gastrocnemio semimembranoso con diametro verticale di 5cm e trasversale massimo di 2cm.disomogeneità del segnale senza sicuro significato clinico tipo modica tendinosi alla inserzione rotula tendine quadricipite legamento rotuleo.modico edema del tessuto adiposo-anteriormente a quest'ultimo.la rotula tende maggiore rotazione laterale rispetto alla norma con cartilagine di spessore ridotto che presenta piccola fissurazione pressochè a tutto spessore medialmente,di spessore millimetrico,non riconoscibile il precedente esame.si conferma la zona di focale riduzione lo spessore cartilagineo in sede trocleare per un'estensione longitudinale di 10mm con areola di edema sottocondrale reattiva riferibile ad esito di lesione post traumatica o a condropatia degenerativa focale.in sintesi che cosa ho al ginocchio?spero in una risposta,grazie

[#28]  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
LUCCA (LU)
FOLLONICA (GR)
FAENZA (RA)
PISTOIA (PT)
MONTECATINI-TERME (PT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Sembra esserci un consumo della cartilagine, forse collegato a un pregresso trauma. Ma queste cose gliele dovrebbe spiegare il suo ortopedico!
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#29] dopo  
Utente
dottor Nucci l'ortopedico mi ha detto che sarebbe utile x il mio ginocchio il fattore di crescita.secondo lei funziona e potrebbe risolvere il mio problema?grazie