Utente
Buongiorno, il 26 ottobre in palestra facendo attività fisica si è rotto il tendine del capo lungo del bicipite brachiale sinistro,dopo alcune visite ho deciso di non operarmi visto che non vi è perdita di motricità e forza.Il giorno 11-12 ho fatto una RM alla spalla sinistra in quanto ho ancora dei dolori con il seguente esito:
Artrofibrosi acromion-claveare obliterante il clivaggio adiposo sottoacromiale generante conflitto col tratto preinserzionale miotendineo del muscolo sovraspinato che pare fibrotico senza discontinuità della matrice miotendinea.
Il muscolo sottoscapolare ed il sotto spinato hanno normale trofismo.
Il tendine del capo lungo del bicipite brachiale è mal riconoscibile lungo il suo abituale decorso lungo il solco bicipitale ed anche più distalmente in possibili esiti di interessamento traumatico.

Premetto che ho 35 anni cosa vuole dire in poche parole questo esito?e soprattutto cosa consigliate di fare?Posso continuare a nuotare visto che se lo faccio sto un po' meglio?
Saluto cordialmente il lavoro che fate è veramente utile!

[#1]  
Dr. Michele Milano

48% attività
0% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
MONCALIERI (TO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
vuol dire ne più ne meno che lei ha avuto un distacco del capo lungo del bicipite brachiale.
Per questo tipo di patologia raramente si ricorre all'intervento chiururgico. Consideri però che il suo muscolo è ancorato prossimalmente solo tramite un tendine, per cui faccia decisamente attenzione ad evitare sollecitazioni (sollevamento peso o altro).
Tanti auguri
Dr. M. Milano
drmilano@libero.it - www.lamanoedintorni.altervista.org
NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente
Vorrei sapere visto che faccio l'istruttore di nuoto come lavoro se nuotando potrei peggiorare la mia situazione

grazie

[#3]  
Dr. Michele Milano

48% attività
0% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
MONCALIERI (TO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi perdoni, ma chi le ha detto che non può nuotare???
Dr. M. Milano
drmilano@libero.it - www.lamanoedintorni.altervista.org
NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#4] dopo  
Utente
Me lo hanno detto i medici che mi hanno visitato, per via del problema(Artrofibrosi acromion-claveare obliterante il clivaggio adiposo sottoacromiale generante conflitto col tratto preinserzionale miotendineo del muscolo sovraspinato che pare fibrotico senza discontinuità della matrice miotendinea), che con il tempo il tendine diventerà + sottile e magari si potrà rompere.
Mi dica cosa devo fare per cortesia,io sto nuotando lo stesso e faccio trazioni alla sbarra regolarmente.

[#5]  
Dr. Michele Milano

48% attività
0% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
MONCALIERI (TO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi affiderei al consiglio fornitole da chi l'ha visitato.
Meglio non rischiare
Dr. M. Milano
drmilano@libero.it - www.lamanoedintorni.altervista.org
NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale