Utente 266XXX
Buongiorno, sono una mamma di 2 ragazze di 17 e 10 anni con problemi alle ginocchia. Alla prima (altezza 1.77 peso 60 kg) le sono state riscontrate le ginocchie vare che portano naturalmente ad avere le gambe storte (parecchio). L'ortopedico le ha solo consigliato di aumentare con la ginnastica specifica i quadricipiti per migliorare la situazione gambe storte.
Ogni tanto si lamenta del male alle giocchia, soprattutto quando cammina molto. C'è qualcosa d'altro che può fare ?
La seconda figlia (altezza 140 peso 31 kg) che ha 10 anni è una bambina molto sportiva (fa 2,5 ore di nuoto sincronizzato alla settimana e 6 ore di ginnastica artistica alla settimana) Ho notato l'altro ieri che ha il ginocchio destro nettamente spostato all'interno (assolutamente non in asse)mentre quello sinistro sembrerebbe solo leggermente interno. C'è qualche connessione con tutto lo sport che fa ? In internet ho letto che nei bambini capita spesso una situazione del genere e che dopo i 10 anni spesso si sistema. E' vero ? E' necessario secondo voi una visita ortopedica ? C'è qualche accorgimento che deve fare ? Cosa mi consigliate per entrambe le figlie ? Premetto che io ho le ginocchia e le gambe dritte mentre mio marito no , per avere le ginocchia dirtte deve spostatre il piede destro alls'terno di 30° . Grazie mille anticipatamente.

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Anzitutto un consulto specialistico ortopedico è necessario.
Poi va valutato l'asse dell'arto inferiore, la funzionalità delle ginocchia ma è ovvio che non va toccata la forma delle ginocchia se non vi sono problemi di carattere doloroso e funzionale.
La forma delle ginocchia non può cambiare ,nè effettivamente si può sapere con certezza l'evoluzione della forma di tali articolazioni. Nè lo sport o il tipo di attività sportiva è determinante nella evoluzioni di tali alterazioni dell'asse femoro-tibiale.
Cordiali Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2]  
Dr. Stefano Salvatori

20% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Buongiorno. Mi sento di consigliarle per quanto riguarda la figlia maggiore di controllare eventuali aumenti di peso che potrebbero portare ad un sovraccarico articolare e di effettuare delle radiografie sotto carico per valutare esattamente l' asse delle sue ginocchia. Per la figlia minore aspetterei che cresca ancora un pò ed eventualmente attraverso una visita specialistica valuterei l' appoggio plantare che può provocare in alcuni casi dolore alle ginocchia.
Cordiali saluti
Dr. Stefano Salvatori