Rm ginocchio

Salve,potrei sapere il significato di quest'esito essendomi sottoposto a risonanza magnetica al ginocchio destro:REFERTO: SI RILEVA SEVERO REPERTO DI GONARTROSI DA SOVRACCARICO DEL COMPARTIMENTO FEMORO-TIBIALE MEDIALE CARATTERIZZATO DA USURA, PRESSOCHE' COMPLETA, DEL RIVESTIMENTO CARTILAGINEO DEI CAPI OSSEI AFFRONTATI DA CIRCOSCRITTI FOCOLAI DI OSTEITE REATTIVA NELLA SPONGIOSA MIDOLLARE DELLE RISPETTIVE REGIONI DI CARICO E DA APPOSIZIONI OSTEOFITOSICHE A MARGINE DELLA SUPERFICIE ARTICOLARE DEL CONDILO FEMORALE.FRATTURA-DISINSERZIONE DELLA RADICE DEL CORNO POSTERIORE DEL MENISCO MEDIALE CON MENISCOSI DEL CORNO POSTERIORE E DEL CORPO;QUEST'ULTIMO PRESSOCHE COMPLETAMENTE ESTRUSO ALL'ESTERNO DELLA RIMA ARTICOLARE AD IMPRONTARE IL LCM.BORSITE DEL LCM E MINIMA FALDA FLUIDA LUNGO IL DECORSO DEI TENDINI DELLA ZAMPA D'OCA.MODERATO REPERTO DI GONARTROSI DEL COMPARTIMENTO FEMORO-TIBIALE LATERALE SENZA APPREZZABILI ALTERAZIONI DELLA MORFOLOGIA E DELLA STRUTTURA DEL MENISCO CORRISPONDENTE.FISSURAZIONE ED USURA DEL RIVESTIMENTO CARTILAGINEO DEI CAPI OSSEI DEL COMPARTIMENTO FEMORO-ROTULEO CON APPOSIZIONI OSTEOFITOSICHE A MARGINE DELLE SUPERFICI ARTICOLARI NELL'AMBITO DI UN QUADRO DI CONDROPATIA COMPARTIMENTALE.LIEVE ISPESSIMENTO DEI SETTI FIBRO- CONNETTIVALI DEL CORPO ADIPOSO DI HOFFA.INCIPIENTI FENOMENI DI DEGENERAZIONE MUCOIDE DEI LEGAMENTI CROCIATI SENZA APPREZZABILI SOLUZIONI DI CONTINUO DEI FASCI DI FIBRE DI CUI SONO COSTITUITI.NORMALE PER DECORSO CALIBRO E STRUTTURA IL LCL SINOVITE CON ABBONDANTE QUANTITA' DI VERSAMENTO NEL CAVO ARTICOLARE DEL GINOCCHIO. Il mio dubbio e' il seguente: l'ortopedico che mi ha visitato mi ha prescritto delle infiltrazioni di acido ailunorico e delle compresse da assumere sia per la cartilagine sia come antinfiammatorio , e poi mi ha prescritto della fisioterapia essendo che non riesco a piegare il ginocchio. Il fisioterapista pero' mi ha fatto notare che essendoci la frattura il menisco , se qualche ossicino blocca il movimento del ginocchio, in pratica con la fisioterapia non risolvo nulla.Cosa dovrei fare e chi ascoltare????

[#1]
Dr. Roberto Leo Ortopedico 3,8k 176
Gentile utentee,
dalla RMN emerge un grave quadro di artrosi ossia di usura dell cartilagine e questo mi sembra il dato piu' eclatante e probabilmente alla base dei problemi di cui lei soffre
Dico probabilmente poiche' senza poter visitare il suo ginocchio e senza poter visionare la RMN non mi e' possibile dirle molto di piu'.
La lesione meniscale e' indubbiamente importante, almeno a giudicare dal referto RMN, ma su di essa pesa il quadro di artrosi gia' citato per cui in prima istanza opterei per una adeguata rieducazione piu' che ad una meniscectomia artroscopica relegando tale ultima evenienza al fallimento totale della fisioterapia clessica
Cordiali saluti

Dr. Roberto LEO

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie x la risposta, quindi lei crede che le infiltrazioni con acido ialuronico e una serie di compresse come il procartil , l'airtal possano x lo meno dare sollievo al disturbo ed evitare l'intervento almeno x ora?
[#3]
Dr. Roberto Leo Ortopedico 3,8k 176
Gentile utente
m chiede una risposta che non le posso purtroppo dare senza poter visitare il suo ginocchio e osservare le immagini dell'esdame il cui referto lei ci ha riportato
Io avevo parlarto di RIEDUCAZIONE
Si affidi ad un riabilitatore piu' che ai farmaci almeno all'inizio
Se il sintomo dolore e disagio pèersiste indispensabile una visita ortopedica.
Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio