Utente 555XXX
Buongiorno Dottore, le scrivo in merito ad un referto avuto oggi da un rx all anca in quanto io e il mio medico abbiamo notato che l osso iliaco o femore era piu sporgente da una gamba che nell altra, e visto che ho una discopatia l5s1 e i dolori prendevano soprattutto anche e gambe ho eseguito anche questo esamr. Il referto dice.. Piccole immagine calcificazioni ciglio cotoloideo bilateralmente, leggermente piu marcata a destra. Mi sa dire cosa vuol dire.. . E cosa dovrei fare dottore?.. Il mio medico d base sospetta un inclinazione del bacino.. Per questo mi ha prescritto rx.. Ho visto il referto online.. Le foto col cartaceo andrò a ritirarle i prossimi giorni, ma è normale che non parlino di una possibile rotazione o inclinazione? Grazie mille

[#1]  
Dr. Vittorio Scipione

24% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
da quanto riferisce il referto si evidenziano delle minute calcificazioni dei cigli cotiloidei che sono in realtà localizzate a livello dei profili inferiori delle cavità acetabolari delle anche nelle quali sono accolte le teste ed i settori prossimali dei femori.
Per cui non ci sono inclinazioni del bacino o alterazioni patologiche della sua struttura nè altre condizioni anomale delle strutture anatomiche in questa sede.
Una visita Specialistica Ortopedica infine La potrà guidare verso eventuali mirati presidi terapeutici utili in rapporto alle Sue attuali condizioni cliniche.

Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione

[#2] dopo  
Utente 555XXX

La ringrazio per la risposta dottore, ma ciò che non mi spiego è perché allora ho un osso molto più esposto rispetto all altro... Se non c'è nulla dovrebbe essere normale suppongo.. Invece è molto visibile.