Utente
Buongiorno dottori,
Avrei bisogno per cortesia di interpretazione del referto qui sotto:
Motivo dell'esame: sospetta patologia della cuffia dei rotatori. Lamenta dolori senza senza evidenza nella scheda anamnestica di traumi recenti.
Reperti:
Esame RM della spalla destra eseguito con sezioni coronali oblique pesate T1 e densità protonica FAT SAT, sagittali oblique pesate T2, assiali pesate T1 e T2.
Trofismo dei muscoli della cuffia conservato. In corrispondenza della regione inserzionale anteriore del tendine sovraspinato, in prossimità dell'intervallo dei rotatori è presente interruzione pressoché a tutto spessore, con risparmio di sottile strato di fibre sul versante bursale con ampiezzamedio medio laterale e antero-posteriore di circa 10 mm. Il restante tendine sovraspinato presenta significativa tendinosi con disomogeneo incremento del segnale. Modica tendinosi anche dei segmenti inserzionali craniali di sottospinato e, soprattutto sottoscapolare. Modico versamento nella borsa sottoacromiale-sottodeltoidea. Significativa artrosi ipertrofica della acromion-claveare con edema dei capi ossei e dei tessuti molli circostanti con modica impronta sul sottostante muscolo sovraspinato (conflitto?) . Tendine capo lungo bicipite brachiale riconoscibile nella sua sede senza versamento liquido a livello della doccia ossea omerale. Il tendine si segue anche nel tratto articolare fino alla inserzione sul cercine superiore. Non significative lesioni focali a carico dei cercini glenoidei che sono comunque di valutazione limitata senza contrasto endoarticolare. Nei limiti rapporti articolari gleno-omerali. Non altri significativi rilievi.

[#1]  
Dr. Vittorio Scipione

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
il referto dell'esame RM descrive:
-Lesione incompleta del "sovraspinato",con risparmio di fibre
in sede bursale (profilo superiore dcel tendine).
-Tendinosi del restante tratto del "sovraspinato",espressione
di una degenerazione cronica (tendinopatia) di questo
segmento.
-Tendinosi del "sottospinato" e "sottoscapolare" come sopra
da Tendinopatia degenerativa.
-Distensione liquida come da "Versamento" nella borsa sub-
acromion-deltoidea,questo fluido o liquido versato è
responsabile anche della sintomatologia dolorosa.
-Quadro di "artrosi" dell'articolazione "acromion-claveare"
con sofferenza delle superfici articolari affrontate da "flogosi
cronica" ovvero una condizione infiammatoria cronicizzata.

Direi che può bastare,a questo punto si metta nelle mani di
uno Specialista Ortopedico.

Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,

Una domanda: a suo avviso è necessario un intervento chirurgico in artroscopia al fine di risolvere il problema del sovraspinato?
Grazie Mille

[#3]  
Dr. Vittorio Scipione

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
E' una valutazione dello Specialista Ortopedico
Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione

[#4] dopo  
Utente
Grazie Dottore,

Leggo nella sua tradizione del referto: lesione incompleta del sovraspinato con risparmio di fibre in sede bursale. In buona sostanza in parte il tendine di cui sopra è ancora ancorato alla cuffia corretto?
Se così fosse non pensa che un ciclo di onde d’urto che faccia sanguinare possa favorire la riparazione del tendine stesso?
Grazie Mille

[#5]  
Dr. Vittorio Scipione

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Non credo..e' necessario il parere Specialistico..e' illuminante e decisivo.
Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

Approfitto della sua disponibilità per un’ultima domanda:
Premetto che in questo momento io ho solo qualche dolore notturno ( più che altro fastidio) faccio tutti i movimenti con il braccio ( con qualche dolorino ma niente di trascendentale) e mi accingo a fare un ciclo di 5 onde d’urto focali e 10 sedute di fisioterapia....( su indicazione dello specialista) . La domanda è questa : se non dovessi fare l’intervento è pensabile rimanere col tendine staccato senza avere grossi problemi di movimento?
Grazie Mille

[#7]  
Dr. Vittorio Scipione

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Risposta difficile.è vero che i tendini restanti della cuffia lavorano in sinergia,tuttavia ribadisco la valutazione del Collega Ortopedico è basilare.

Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione