Utente 567XXX
Giocando a calcio durante un movimento di cambio di direzione ho sentito crack sul lato destro del mio ginocchio destro; sono 3 settimane che non riesco a fare sport e vorrei sapere come dovrei guarire in parole povere e soprattutto se è necessario un intervento medico.
Questi sono i risultati della risonanza magnetica RM:

-Aree di intenso edema intraspongioso da impatto osseo post-convulsivo tipo pivot shift del condilo femorale esterno e sul versante superiore del contrapposto piatto tibiale.
Il legamento crociato anteriore deteso e parzialmente reclinato sul piatto tibiale, scarsamente visualizzabile al tratto intermedio, come da lacerazione subtotale delle sue fibre.
Esiti distrattivi contusivi di basso grado del legamento collaterale esterno che mostra discreto incremento dell’intensità del segnale delle fibre e imbibizione edemigena dei tessuti molli limitrofi.
Discreto riversamento liquido articolare nei recessi sovra-pararotulei e voluminosa costi di Baker (estensione cranio-craudale 3, 5 cm e diametro trasverso 1, 6 cm) con imbibizione endemigena perifasciale lungo il capo mediale del m. gastrocnemio.
Non evidenti rime di frattura di entrambe le finrocartillagini meniscali. Rotula in asse con omogenea intensità del segnale e spessore conservato della cartilagine di rivestimento articolare.
Regolare morfologia e intensità del segnale del legamento crociato posteriore e collaterale mediale, normoinseriti così come i tendini del quadricipite femorale e rotuleo.

[#1]  
Dr. Alessandro Gildone

20% attività
8% attualità
0% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
MILANO (MI)
FERRARA (FE)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
buongiorno,
premesso che andrebbe visitato, l'esito della RMN è quello di una rottura del legamento crociato. Se è una persona giovane e intende fare nuovamente sport deve sottoporsi ad intervento chirurgico di ricostruzione del LCA
a disposizione per qualsiasi chiarimenti
Dr.Alessandro Gildone
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
Casa di Cura Santa Maria Maddalena - Occhiobello (Ro)

[#2] dopo  
Utente 567XXX

Grazie della risposta dottore.
È possibile che abbia una rottura del legamento crociato nonostante riesca a camminare e correre?
Sento del fastidio al ginocchio nel momento in cui mi piego( mi fa leggermente male nella parte dietro), ma per il resto, anche se son stato piuttosto fermo in questo periodo, se provo a correre/saltare riesco senza avvertire dolore

[#3]  
Dr. Alessandro Gildone

20% attività
8% attualità
0% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
MILANO (MI)
FERRARA (FE)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Buongiorno, per poter esprimere un parere bisognerebbe visitare il ginocchio per testarne la stabilità perché non è solo la rmn (di cui disponiamo solo del referto peraltro) a giudicare se un crociato è rotto
Buona giornata
Dr.Alessandro Gildone
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
Casa di Cura Santa Maria Maddalena - Occhiobello (Ro)