Utente 423XXX
Buonasera Dottori

Mio padre è stato bloccato per dolori all'anca e tutta la gamba destra per quasi un mese, senza riuscire quasi a stare in piedi, Siamo riusciti giorni fa ad effettuare una RX (colonna lombosacrale + coxofemorale bil) .
Gli esisti ritirati venerdi evidenziano:

Radiografia rachide lombare: Patologia degenerativa vertebrale con discopatie multiple (max l4-l5 ed l5-s1) con iperlordosi lombare

Radiografia anca sx: Segni di Coxartrosi sinistra con mobilità articolare conservata.

Radiografia anca dx: Segni di Coxartrosi sinistra con mobilità articolare conservata.

Mi consigliate di fargli fare anche una risonanza magnetica lombosacrale prima di andare da un vostro collega o l'esame risulta inutile visto la diagnosi del RX

Mi date qualche indicazione su come procedere e eventuali tempistiche per recuperare una vita normale.
il paziente ha 70 anni peso 70 altezza 1, 65

Grazie

[#1]  
Dr. Konstantinos Martikos

28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
RIMINI (RN)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
La risonanza magnetica della colonna potrebbe essere utile in quanto aggiunge ulteriori informazioni rispetto alle semplici radiografie. Siccome ormai la RM la prescrivono quasi esclusivamente gli specialisti può fare la visita ortopedica con gli esami che ha già.
Dr. Konstantinos Martikos
Ortopedico specialista in scoliosi e patologie vertebrali Istituto Ortopedico Rizzoli
www.martikos.com