Utente
buonasera,
scrivo per avere un consulto riguardo mio figlio,
ha 15 anni gioca a calcio e gli è stata diagnosticata la sindrome di osgood-schlatter bilaterale,inoltre gli è stato detto di dover sospendere l'attività calcistica,ho "indagato" a riguardo anche se ho ancora dei dubbi,le mie domande sono:

-su internet ho letto che la sindrome presenta nella zona in cui colpisce un bozzo,ma mio figlio non lo presenta,perche?
-mio figlio sente dolore sulla rotula e anche sulla tibia,soprattutto al tatto,questo è dovuto alla sindrome?
-mio figlio è molto veloce e calcia il pallone molto forte,non vorrei che questi sforzi possano indurre ad una "ricaduta",questo è possibile?
-la sindrome dura fino alla calcificazione delle ossa,oppure no?
-quali sono i movimenti o le posizioni(gambe incrociate ecc.) che deve evitare per non peggiorare la situazione?

mi scuso per il modo in cui ho esposto le domande,e per le troppe domande,ma questo problema sta distruggendo mio figlio che vuole tornare al piu presto a giocare

grazie in anticipo e buonasera

[#1]  
Dr. Roberto Leo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
1)
su internet ho letto che la sindrome presenta nella zona in cui colpisce un bozzo,ma mio figlio non lo presenta,perche?
FORSE PERCHE' SI TRATTA DI UNA FORMA NON GRAVE.

2)
mio figlio sente dolore sulla rotula e anche sulla tibia,soprattutto al tatto,questo è dovuto alla sindrome?
SI

3)
-mio figlio è molto veloce e calcia il pallone molto forte,non vorrei che questi sforzi possano indurre ad una "ricaduta",questo è possibile?
SI

4)
a sindrome dura fino alla calcificazione delle ossa,oppure no?
IN EFFETTI BISOGNA DIRE CHE TALE SINDROME NON SI CONCILIA BENE CON LA ATTIVITA' CALCISTICA ALMENO SINO A QUANDO LE OSSA NON HANNO TERMINATO LA CRESCITA.
MOLTO DIPENDE ANCHE DALLA GRAVITA' DELL'OSGOOOD - SCHLATTER.

5)
quali sono i movimenti o le posizioni(gambe incrociate ecc.) che deve evitare per non peggiorare la situazione?
NESSUNA POSIZIONE E' PRECLUSA.
IL PROBLEMA E' LA ESECUZIONE DEL GESTO DEL TIRO DEL PALLONE.

PROVO A DARLE ALCUNI CONSIGLI

IN CASO SI TRATTI DI UNA FORMA LIEVE LEI POTRA' TAMPONARE SOTTOPONENDO SUO FIGLIO DOPO OGNI SEDUTA DI ALLENAMENTO E DOPO OGNI PARTITA AD APPLICAZIONI DI GHIACCIO E CEROTTI ANTIINFIAMMATORI.
IL GHIACCIO DEVE ESSERE APPLICATO A FASI ALTERNE DI 15 MINUTI PER ALEMNO 1 ORA INTERPONENDO TRA LA CUTE E LA BORSA DEL GHIACCIO UN PANNO DI LANA.
INOLTRE UN AIUTO PUO' VENIRE DALLA ESECUZIONE PERIODICA DI 1 CICLO DI LASERTERAPIA PREFERIBILMENTE AD ALTA POTENZA.

CORDIALI SALUTI
Dr. Roberto LEO

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio veramente tanto,
mi scusi,nel caso in cui si tratti di una forma lieve lui può giocare a calcio senza risentirne?

[#3]  
Dr. Roberto Leo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
In caso in cui si tratti di una forma lieve, seguendo costantemente i consigli che le ho dato e sottoponendosi periodicamente a dispendiose sedute di laserterapia (difficile che il Sistema Sanitario Nazionale possa coprire i costi di numerose sedute come necessario in questo casi) forse ha una possibilita' di non dover sospendere il calcio fino alla maturita' scheletrica definitiva.
Cordiali saluti.
Dr. Roberto LEO

[#4] dopo  
Utente
senza sottoporsi a queste "cure",se la forma è lieve gli passerà comunque nel giro di poco tempo?
perche mio figlio ha la sindrome da ottobre alla gamba sinistra e da gennaio alla destra.scusi se la disturbo ma mi preoccupa questa cosa

[#5]  
Dr. Alfredo Pasotti

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
....condivido pienamente i consigli che le ha fornito il collega,...e mi permetto di aggiungere:
- riposo funzionale per 30 gg
- mezza bustina di ANTINFIAMMATORIO al giorno per 20 gg (sempre a stomaco pieno)
- digitopressioni sella tuberosita' anteriore della tibia ( bozzo! ) da eseguirsi per 15 min al giorno (..sono molto dolorose....ma e' nomale)
- ghiaccio
saluti
Dr. Alfredo Pasotti
Chirurgia del ginocchio
Chirurgia Artroscopica e Protesica dell'arto inferiore.
www.artroscopiaginocchio.it

[#6] dopo  
Utente
mi scusi ma mio figlio non presenta il bozzo, ed è gia stato a riposo piu di un mese...

[#7]  
Dr. Alfredo Pasotti

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
..faccia le pressioni li sotto la rotula, sulla tibia dove si inserisce il t rotuleo e segua le altre indicazioni
Dr. Alfredo Pasotti
Chirurgia del ginocchio
Chirurgia Artroscopica e Protesica dell'arto inferiore.
www.artroscopiaginocchio.it