Utente
D
Salve a tutti, scrivo perché sono passati circa 16 giorni da quando ho preso una brutta slogatura alla caviglia destra, e nonostante siano passate piu di due settimane il gonfiore non è ancora sparito del tutto, anzi si concentra soprattutto nell'area attorno alla caviglia, mentre il dolore è quasi del tutto sparito.
Continuo a tenere la caviglia fasciata, a tenerla in altro ed applicare ogni tanto del ghiaccio, ma appunto è ancora gonfia e questa cosa mi preoccupa.
Perciò volevo chiedere se è normale che passati 16 giorni la caviglia sia ancora gonfia.
Grazie.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
Premetto che sto assumendo che lei non abbia riportato fratture dall'episodio di distorsione, in caso contrario sarebbe opportuno eseguire una radiografia).
Il gonfiore puo' persistere anche qualche settimana dopo un'episodio di distorsione. Quindi è normale che sia ancora così, dipende dall'entità della lesione e dal coinvolgimento delle strutture capsulari e legamentose della caviglia (molto innervate e vascolarizzate). Le cure che sta effettuando sono corrette, continui così.
Molto bene invece che il dolore sia quasi sparito. Probabilmente anche il muscolo del polpaccio è diminuito di volume, di conseguenza la pompa muscolare non svolge a pieno il suo dovere. Per ridurre il gonfiore le posso suggerire, oltre alle terapie sopra indicate, di assumere lenidase 1 cp ore 8 e ore 20, è un integratore, quindi non serve prescrizione. Pochi se non nulli effetti collaterali ed ha aiutato anche me nel decorso post-operatorio in esiti di ricostruzione del legamento crociato anteriore.

Buona giornata,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore! Vorrei chiederle delle ultime curiosità. In primis se è il caso di continuare ad assumere antinfiammatori dato che il dolore si è molto allevato ma non è sparito del tutto (anche se l'ho preso per 12 giorni circa). In secondo luogo vorrei sapere se è il caso di tenere il piede infasciato anche di notte. Grazie ancora per la disponibilità.

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Suggerirei di ridurre gli antifiammatori, per lo meno per non sovraccaricare lo stomaco, soprattutto se non è adeguatamente coperto da un gastroprotettore.
Di notte può anche non fasciarlo, potrebbe essere utile per una o due settimane portare una calza elastica post-operatoria mentre cammina o sta in piedi per facilitare il drenaggio di liquidi.
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie