Utente
Salve a tutti, mi chiamo Dario ho 33 anni e da un anno ad ora soffro di un dolore acuto tra la scapola sinistra interno ascella e petto, vivo in uk e più di una volta mi sono arrecato dal medico per questo fastidio ormai giornaliero, la diagnosi data dal dottore una contrattura muscolare, rimedio codeina e paracetamolo, consedute di fisio una due volte al mese, ad essere sincero ancora oggi non ho visto nessun risultato, anzi secondo me è peggiorato e sta diventando sempre più insopportabile convivere con questo malessere ogni giorno... io faccio attività fisica regolarmente, senza sforzi ne abuso di pesi, con la situazione Covid-19 non ho lavorato per due mesi e ho cercato di capire se il lavoro incidesse sul mio dolore, faccio lo chef e mi comporta a stare in piedi a volte più di 9/10 ore, sono mancino quindi uso la maggior parte il mio braccio sinistro, a volte il dolore e talmente forte che ho difficoltà a respirare, con sensazione di svenire da un momento all’altro, ad essere sincero non sono sicuro che abbiano capito il mio problema e assumere questi medicinali non ha risolto il mio problema, non riesco a svolgere le mie normali e anche più semplici attività, la mia qualità del sonno è peggiorata notevolmente, e sono stanco di vivere le mie giornate in dolore.

Voglio precisare che ho fatto 3 sedute da un fisioterapista senza grandi risultati e da un osteopata anche esso senza risultati, ho fatto pure un X-ray al torace e tutto sembra chiaro, e un ecografia alla cuffia dei rotatori scapola braccio e non presento nessuna anomalia.

Grazie in anticipo e spero di risolvere al più presto.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

il quadro sembra confuso...dovrebbe eseguire una RMN per vedere la condizione della cuffia dei rotatori, pensa che possa aiutare a capire il problema.

Un saluto,
DT
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua risposta immediata, come già ho detto prima ho fatto la visita alla cuffia dei rotatori ed è tutto nella norma.
La mia frustrazione sta nel fatto che ogni volta che vado dal medico per questo dolore nessuno mi sa dare una corretta diagnosi, ogni dottore che ho consultato qui in uk mi da come risposta solo di assumere paracetamolo e codeina per essere precisi Co-codamol 8 mg/500 mg.
Grazie ancora per il suo intervento alla mia domanda.