Test sierologici covid igg positive. ho bisogno di chiarimenti

Buongiorno carissimi dottori,
vi scrivo in quanto sono presa dalla preoccupazione più totale e avrei tanto bisogno di risposte per avere la situazione più chiara.

Vi spiego...

Questa mattina, mio padre, (per precauzioni lavorative) ha effettuato il test sierologico con il seguente esito:
IGM negativo - IGG Positivo.


Cosa vuol dire?
Come è da interpretare questo responso?

Lui è in buona salute, lo è stato anche nei mesi precedenti, e non ha avuto sintomi minimamente riconducibili al Covid.


Ha cercato di spiegarmi, ma essendo interrotto continuamente da altre chiamate, io non sono riuscita a capirci molto.

So solo che aspetta la chiamata per il tampone.


Secondo un Vostro parere, come si devono comportare a loro volta le persone che sono state a contatto con lui in attesa del tampone?

Premetto che nessuno in famiglia presenta sintomi.


Grazie per la vostra pazienza, per il lavoro che fate
e scusatemi per le tante domande, ma sono preoccupata.

[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,5k 44
Gentile ragazza,
la positività alle IgG starebbe ad indicare che suo padre ha avuto un contatto con il coronavirus e, pur non avendo manifestato sintomi particolari, ha sviluppato degli anticorpi protettivi.
Il fatto che le IgM siano negative indica che non vi è malattia acuta in atto.
In considerazione comunque della attendibilità non sempre assoluta dei test sierologici attualmente in circolazione, l'esecuzione di un tampone viene effettuata per ulteriore conferma.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e grazie di cuore per la sua tempestiva risposta.

Approfitto per chiederle, per curiosità, cosa starebbe ad indicare il risultato inverso? Ovvero igm positive e igg negative?

Molte persone che sono state nella clinica dove è stato mio padre dicono che ci sono stati molti falsi positivi... Ma è davvero possibile?(sa molte volte la gente sparla in maniera eccessiva)

Grazie ancora per la sua gentilezza
Le auguro una buona domenica
[#3]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,5k 44
In caso di positività delle sole IgM si tratta di infezione in atto, in fase iniziale, generalmente compaiono sette giorni dopo l'inizio dei sintomi.
Per ciò che riguarda l'attendibilità dei test, al momento ci sono notizie molto discordanti, data la fretta del momento e l'elevata richiesta degli stessi.
Per tali motivi è molto difficile pronunciarsi nel caso specifico.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani

Dr. piergiorgio biondani

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie infinite ancora,
È stato veramente gentile da parte sua rispondermi così tempestivamente e esaustivamente.

Grazie davvero di cuore
Buona serata

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio