Utente
Egr.

Dottore,
Sono positivo al covid 19, con sintomatologia varia: all'inizio tosse secca e stizzosa, poi forte mal di testa con febbre fino a 38, 6, oggi 37, 5 e sempre da oggi, mal di gola fortissimo.

La terapia è: zitromax (oggi è il terzo giorno), prisma 2 volte al giorno, soldesam 5 gocce a colazione pranzo cena.

La saturazione oscilla tra 97/99, non ho affanno o altro.

Quello che mi chiedo è: il mal di gola, veramente forte, rientra nella sintomatologia?

In linea teorica devo aspettarmi, dopo ormai 5 giorni dal contagio, un peggioramento?

La terapia è corretta?

Aggiungo che l'olfatto è assente dal pomeriggio ed il gusto si è ridotto molto.

Grazie!

[#1]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
La sintomatologia da lei riportata potrebbe essere collegata al Covid-19. Come pure la scomparsa di olfatto e gusto. La terapia va bene, ci vuole molto tempo e pazienza.
Dr. Claudio Bosoni

[#2] dopo  
Utente
Egr. Dottore, tra 9 giorni avrò un nuovo tampone (sperando di essermi negativizzato). Soffro di dolori addominali (prevedibilmente da antibiotico), tachicardia (cortisone?), oltre agli altri elencati. Da oggi sembro migliorare un pò? È un fuoco di paglia? C'è altro che posso fare? Non dormo se non con utilizzo di xanax (almeno 20 gocce). Grazie per la consueta cortesia. Saluti

[#3]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Cortisone e antibiotici non sono legati alla sintomatologia. Prenda pure lo xanax che va bene. Saluti.
Dr. Claudio Bosoni

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, speriamo in bene!